Melanie Griffith cancella il tattoo col laser

Dopo il divorzio da BanderasLo scorso 6 giugno, Melanie Griffith e Antonio Banderas hanno presentato istanza di divorzio dopo 18 anni insieme.

Da quel momento, l’attrice 56enne ha voluto eliminare tutti i ricordi del matrimonio, a partire dalla fede nuziale fino al tatuaggio sul braccio con la scritta Antonio dedicato proprio all’ex marito.

Nei giorni scorsi, infatti, Melanie, ospite del Taormina Film Fest 2014, si è mostrata ai paparazzi con il suo tattoo sul braccio coperto in parte da uno strato di fondotinta: il disegno decorativo e il cuore intorno al nome sono stati mantenuti, mentre il richiamo a Banderas è stato completamente offuscato.

Durante il soggiorno italiano, la Griffith ha giocato a nascondino con il tatuaggio, sfoggiato la prima volta nel 1998 alla premiere del film La maschera di Zorro, in cui il compagno recitava al fianco di Catherine Zeta-Jones.

Se per la sua seconda apparizione al festival siciliano, l’attrice ha preferito coprirlo completamente sempre con il make up, per una seduta di shopping tra le vie di Roma, in cui indossava un abito sbracciato, l’ha tenuto in bella vista.

Sembra che Melanie abbia tutte le intenzioni di rimuovere definitivamente e al più presto il ricordo della sua storia con Banderas, affidandosi al laser. Nel frattempo, avrebbe richiesto che il tattoo venga eliminato con photoshop da tutte le foto ufficiali.

Melanie Griffith a passeggio per Roma

Avatar

Written by Monica

Mode à Paris Uomo PE 2015, giorno uno

Elie Saab cruise collection 2015