Melania Trump nella bufera: ecco tutti gli stilisti (prestigiosi) che non la vogliono vestire

Chi ha paura di Melania Trump? Ecco la lista degli stilisti che hanno preso le distanze

Freschissima la polemica di fine anno che ha investito Melania Trump e gli stilisti Dolce&Gabbana. Ma non facciamoci ingannare dalla freschezza della notizia, in realtà è da settimane che la questione “chi vestirà la first lady” spadroneggia nel mondo del gossip e della moda.

Già, perché sono tanti gli stilisti – e si tratta di firme di primo piano nel panorama mondiale – che hanno deciso di non vestire Melania Trump al fine di manifestare il proprio dissenso etico, politico e civile verso le posizioni spesso discutibili del marito e presidente degli Stati Uniti, il magnate Donald Trump.

Ma chi sono gli stilisti che non sono saltati sul carro del vincitore e hanno scelto di prendere a viso aperto le distanze da Melania? A capitanare la lista c’è Tom Ford, che arriva da un anno straordinario, oltre che a confermare il suo ruolo di primo piano nel fashion il suo magnifico “Animali Notturni” ha vinto il Leone d’Argento a Venezia. Sophie Theallet è stata la prima a prendere una posizione pubblica contro l’ipotesi di vestire Melania, a farle eco anche Humberto Leon, stilista per Kenzo. Anche Marc Jacobs ha risposto un secco “no”; insomma pare che siano molti a non condividere il detto “basta che se ne parli”, ma che prediligano il come e chi parla di e per loro.

Vittoria Casiraghi

Scritto da Vittoria Casiraghi

Non amo il lusso, amo la qualità. Che spesso è un lusso.

Melania Trump sceglie Dolce&Gabbana per Capodanno

Melania Trump sceglie Dolce&Gabbana per Capodanno: la polemica

maria-de-filippi-sanremo-2017

Sanremo 2017 spunta Maria De Filippi e il suo entourage non smentisce…