Meghan e Harry, il royal baby è nato: lo aspetta una nursery ecofriendly

Dopo un travaglio a dir poco da record, il royal baby è nato: è un maschio il nuovo erede di casa Windsor, figlio del principe Harry e della sua sposa, l’affascinante Meghan Markle. Il royal baby più atteso e mediatico di sempre è al centro dell’attenzione di tutto il mondo in questi minuti. E lo sarà ancor di più nonappena entrerà nella sua nursery speciale, una stanza davvero innovativa e unica nel suo genere.

Sono settimane che si parla di come il Duca e la Duchessa di Sussex stiano ultimando i lavori per la nursery a Frogmore Cottage. Si tratterebbe di una stanza  totalmente ecofriendly, la cui pareti sarebbero tinteggiate con vernice vegana e organica realizzata dall’azienda  The Organic & Natural Paint Co. La rivelazione è di Vogue che per prima ne ha parlato.

royal baby nurseryMeghan e Harry, per la realizzazione della nursery, avrebbero inoltre arruolato il celebre designer Vicky Charles dello studio di design Charles & Co. Charles, per un ventennio in Soho House. Charles ha lavorato con moltissimi vip, tra cui i Clooney e i Beckham. I designer vegani hanno a disposizione anche aziende che realizzano finiture ecofriendly per gli arredi. Le indiscrezioni sull’innovativa stanza del royal baby citano la  Farrow & Ball: l’azienda ha diverse finiture realizzate senza  prodotti animali o derivati.

Ma tutto il Frogmore Cottage è innovativo ed eccentrico. Secondo The Sun, Meghan vuole che la sua casa assomigli alle discoteche alla moda, dove ha incontrato molte volte il principe Harry nelle prime fasi della loro relazione.

Avatar

Scritto da Andrea Principe

Luke Perry di Beverly Hills: il suo abito a base di funghi per una sepolura eco-friendly

Luke Perry di Beverly Hills: il suo abito a base di funghi per una sepolura eco-friendly

La storia del Met Gala: tutta questione di strascichi

La storia del Met Gala: tutta questione di strascichi