Max Mara primavera estate 2014

Milano Moda Donna

Minimalista e urbana. Max Mara continua la sua mission e porta in passerella, durante la seconda giornata di Milano Moda Donna, una collezione non solo da guardare ma anche da indossare.

Ogni outfit trasforma dunque il sogno di possedere un capo da sfilata in una mise da sfoggiare nella propria quotidianità, senza perderne la magia.

La collezione primavera estate 2014 di Max Mara è dunque un susseguirsi di cappotti ampi e senza bottoni che si trasformano all’occasione in mantelle, corpetti double-face in cashmere, giacche maschili sfoderate come se fossero cardigan, twin-set, gonne a matita o culottes, fino ai capi in denim e così via.

La palette usa i colori della terra nelle tonalità perlate e poi argento, oro, lamè e qualche lampo di colore: arancio e rosso, blu elettrico, viola, verde smerado il tutto però proposto in un impeccabile monocromo.

In testa, immancabile un foulard di cachemire legato sotto il collo, i sandali hanno il tacco alto e sottile , le borse, JBag o clutch, la linea geometrica e gli occhiali da sole lenti ampie e stondate, incorniciate da sottilissime montature in metallo smaltato.

Avere uno stile ricercato è una questione seria.

Avatar

Written by Francesca

New York City Ballet Gala 2013

World Tourism Expo 2013