Gioielli per l’estate

Mattioli Puzzle, Stardust e Meteore

Estate: voglia di sole e luce. E come rinunciare ai riflessi del sole sull’oro o ai candidi bagliori estivi della luna sulle pietre? I dettagli raffinati delle collezioni Mattioli – Puzzle, Stardust e Meteore – faranno vivere appieno la stagione più calda.

La prima è caratterizzata da geometrie e dinamismo, con citazioni anni Settanta. L’oro e le pietre preziose sono esaltati dalla particolare lavorazione in lastre a specchio e si uniscono in una meravigliosa combinazione di forme, unicità e grazia.

Stardust, dallo stile romantico e aggraziato, è caratterizzato da una mescolanza di materiali e forme affinate. Poesia di tenue nuance che elogia ed esalta la femminilità, presenta gioielli realizzati in oro e quarzo rosa, pietra dalle numerose sfaccettature che simboleggia l’amore. La tradizione popolare le attribuisce, infatti, il potere di attrarre l’amore verso chi la porta.

Altro filo conduttore della collezione è la gabbia in oro a forma di stella che avvolge il quarzo rosa e le altre pietre proposte, come l’onice e il kogolong. Cuore della linea Stardust è la splendida parure in oro rosa, quarzo rosa e brillanti, composta dalla collana, il ciondolo, l’anello e gli scintillanti orecchini. Di grande impatto gli anelli con tre pietre, disponibili anche nella versione in topazio azzurro e citrino. Altra variante degli anelli è quella con un’unica pietra, anche in onice, kogolong o cristallo di rocca.
Queste pietre dalle forme più svariate accostate all’oro giallo, bianco o rosa creano brillantezza e giochi seducenti che divertono e illuminano chiunque li indossi. L’assortimento comprende anelli, orecchini, girocolli e ciondoli.

Gioielli di lusso che si ispirano al moto dei pianeti in oro giallo e color cioccolato fanno parte della collezione Meteore. Oro e pietre del mare, con accenti di brillanti, segnano la linea in cui oro, corallo nero, madreperla e brillanti, sono abilmente abbinati all’insegna di uno stile elegante, versatile e ricercato con forme lineari e naturali. Tutti i gioielli sono realizzati nei tre colori dell’oro – bianco, rosso e giallo – e con pietre a forma di sfera, in un mix di perfetto equilibrio. Segno distintivo della collezione sono le maglie di congiunzione a forma di bacchetta ed i cerchi d’oro all’interno dei quali sono montate le pietre, il cui delicato movimento circolare è ispirato al moto dei pianeti.

La linea è composta da anelli, orecchini, bracciali, girocolli e gemelli. Gli anelli, caratterizzati da tre sfere, sono proposti in oro bianco e brillanti, in oro rosso e corallo nero e in oro giallo e madreperla bianca. Gli stessi abbinamenti identificano gli originali orecchini, presentati in una versione lunga, pensati per essere indossati anche singolarmente, ed in una versione più corta a due sfere. Anche i bracciali sono disponibili in parure nei tre abbinamenti: oro bianco e brillanti, oro rosso e corallo nero e oro giallo con la madreperla bianca. I girocolli completano la proposta in abbinamento con anelli, orecchini e bracciali. Oltre alle tre versioni precedenti, la categoria è arricchita dalla collana da uomo in oro giallo e la catena da orologio con due moschettoni.

Ancora per il pubblico maschile, le sfere dei gemelli sono disponibili in solo oro giallo, in oro giallo e madreperla bianca e in oro bianco e onice, naturalmente montate sulle bacchette d’oro che contraddistinguono la linea.

www.mattioligioielli.it

Avatar

Written by Redazione

Il Tao della pittura

Chervò per Sophie Sandolo e Valerio Staffelli