Matrimonio Clooney, Amal su Vogue

By Annie Leibowitz

Dopo le prime foto delle nozze di George Clooney e Amal Alamuddin pubblicate da Hello e People, ecco spuntare un nuovo scatto legato all’evento mondano più chiacchierato delle ultime settimane.

Come avevamo anticipato, i due sposini hanno ceduto alcune immagini esclusive del matrimonio all’edizione statunitense di Vogue in cambio di un assegno milionario che devolveranno alla fondazione benefica pro Darfur, Satellite Sentinel Project.

Nell’immagine scattata dalla celebre Annie Leibovitz, Amal è immortalata durante la prova del suo abito da sposa in compagnia di un sorridente Oscar de la Renta, entusiasta che Mrs Clooney abbia scelto una sua creazione per il suo grande giorno.

Sulle pagine della rivista patinata, diretta da Anna Wintour, tra gli invitati al lungo weekend di festeggiamenti in Laguna, l’avvocatessa anglo-libanese ha espresso la sua ammirazione per il designer spagnolo.

“Io e George volevamo un matrimonio romantico ed elegante, e non potevo immaginare qualcuno più in grado di Oscar di catturare questo stato d’animo in un vestito. Conoscerlo di persona ha reso il processo di progettazione ancora più magico, perchè lui è così appassionato e davvero un gentiluomo”, ha detto la 36enne ex consigliera Onu e avvocato specializzato in diritto internazionale, con un’attenzione particolare nei confronti dei diritti umani. Nel 2012 ha rapparesentato Julian Assange, estradato in Svezia per il caso Wikileaks.

Amal è raffigurata nell’atelier di de la Renta mentre il capo sarto Raffaele Ilardo la aiuta ad indossare l’abito in tulle color avorio con il corpetto ricamato con perline e cristalli e quattordici metri di pizzo Chantilly.

“E’ l’abito più importante nella vita di una donna. Ogni ragazza sogna un vestito speciale, e io cerco di trasformare questo sogno in realtà. Io e Amal abbiamo guardato insieme un sacco di abiti da sera e di abiti da sposa e abbiamo discusso su cosa le piacesse. Questo mi ha dato l’idea di quello che desiderava”.

Durante la festa all’Aman Hotel, che si è protratta fino alle 5 del mattino, la sposa si è cambiata d’abito, optando per un minidress d’argento con perle e frange in stile Gatsby sempre firmato de la Renta.

Amal Alamuddin ritratta da Annie Leibowitz su Vogue

Written by Monica

Mode à Paris PE 2015, giorno otto

Festival della Psicologia di Bollate 2014