Maserati Mountain Lounge: a Courmayeur la mostra dedicata al foulard, accessorio iconico delle grandi dive di Hollywood

Al Maserati Mountain Lounge ha aperto la mostra dedicata al foulard

Accessorio iconico – indossato anche da celebrità come Jackie Kennedy, Audrey Hepburn e Grace Kelly nonché dive di Hollywood e personalità del jet set internazionale – il foulard viene celebrato nella mostra allestita nel Maserati Mountain Lounge nei locali del Museo Transfrontaliero.

Si chiama “Foulard delle montagne” la mostra allestita nei locali del Museo Transfrontaliero nel Maserati Mountain Lounge. A cura del Museo Nazionale della Montagna di Torino, l’esposizione è completamente realizzata con pezzi appartenenti alle sue collezioni e sarà visitabile sino al 3 settembre: l’esposizione rappresenta un vero e proprio viaggio nella storia e nell’evoluzione dell’iconico accessorio femminile. Parallelamente, però, sarà anche un tour dell’immaginario legato alle Alpi, destinazione inizialmente elitaria e solo più tardi diventata più accessibile ad un maggior numero di persone.

L’esposizione “Foulard delle montagne” allestita a Courmayeur darà al pubblico la possibilità di ammirare 70 foulard, da quelli più antichi degli anni Venti e Trenta del Novecento sino a quelli degli anni Duemila. In esposizione si possono ammirare le creazioni di grandi firme della moda: da Chanel a Hermès, Prada, Givenchy, Gucci, Céline, Krizia, Ralph Lauren, Escada, Gabrielli, AAllard e Bogner. Non mancano però nemmeno quelli dei marchi contemporanei quali Étoile de Marie, Casali 71, Lola Paltinger, Milleneufcentquatrevingtquatre e Charlotte Hudders, che si distinguono per la loro iconografia originale ispirata all’arte moderna.

Credit: Giuseppe Di Mauro – Maserati Levante protagonista a Courmayeur Mont Blanc in occasione della mostra “Foulard delle Montagne”

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

setup contemporary art fair

SetUp Contemporary Art Fair Bologna: sarà a Palazzo Pallavicini la nuova edizione

Microsoft Surface Phone 2017: uscita e news sulla possibile scheda tecnica