Maserati: l’anima da corsa

GranTurismo MC Concept Nata in pista, la GranTurismo MC Concept di Maserati è la versione ancora più sportiva e graffiante della GranTurismo S grazie a una maggiore efficienza aerodinamica e a una migliore prestanza, senza rinunciare alla linea elegante e sinuosa.

Tante le novità della MC Concept: la calandra è caratterizzata da due grandi prese d’aria che ne aumentano il flusso di aria al motore ed ai freni  e da un profilo aerodinamico inferiore.
Nuovi anche i parafanghi anteriori, maggiorati nella carreggiata e il paraurti, compatibile con sfoghi aria e terminali di scarico centrali.

Se il cofano anteriore è dotato di una presa d’aria dinamica per l’aspirazione e di due sfoghi aria aggiuntivi quello posteriore presenta uno spoiler di dimensioni più generose in grado di aumentare la deportanza del profilo compensando così l’effetto aerodinamico dello splitter anteriore.

A incrementare le prestazioni della Maserati GranTurismo MC Concept un propulsore rivisto nella mappatura al fine di aumentare la potenza senza pregiudicare l’affidabilità, così come l’adozione di nuovi ammortizzatori racing monotaratura, inedite ruote e un impianto frenante potenziato per sopportare le sollecitazioni tipiche dell’utilizzo in pista.

Nuovi anche i sistemi di aspirazione e di scarico mediante l’applicazione di un filtro aria conico ad alte prestazioni combinati ad un impianto di scarico munito di catalizzatori e silenziatori da competizione.
L’autotelaio è notevolmente alleggerito ed irrigidito grazie all’applicazione di un rollcage integrale saldato, conforme alle norme di omologazione FIA, mentre, l’impianto elettrico comprendente il sistema di acquisizione dati integrato e gli indispensabili dispositivi di sicurezza.

Infine, anche la carrozzeria è stata parzialmente modificata e realizzata in materiale composito per soddisfare i nuovi requisiti tecnici.

Scheda tecnica
Motore: V8
Cilindrata: 4,691 cc
Potenza massima: 330.9 Kw (450 CV)
Coppia massima: 510 Nm @ 4.750 giri/min
Rapporto peso/potenza: <4,2 Kg/Kw (<3,1 Kg/CV)
Carrozzeria: In materiale composito. Parabrezza, lunotto e trasparenti laterali in lexan.
Autotelaio: In acciaio con struttura rollcage integrale saldato, omologato FIA.
Abitacolo: Postazione di guida arretrata, con sedile da competizione, plancia e consolle comandi interamente in carbonio. Cinture di sicurezza a 6 punti, predisposte per l’utilizzo del sistema di protezione HANS.
Impianto elettrico: Specifico, con sistema di acquisizione dati.
Serbatoio carburante: 100 lt. con struttura di sicurezza in carbonio, omologato FIA.
Freni: Dischi in acciaio, anteriore Ø 380 mm, posteriore Ø 313 mm, senza ABS.
Ruote: Anteriori: 12”x18”, Posteriori: 13”x18”
Pneumatici: Anteriori: 285/650/18, Posteriori: 315/690/18
Peso: < 1400 Kg

Avatar

Written by Francesca

Salone dell’Auto di Parigi 2008: le anteprime

Make-up: i must