Maserati GranTurismo S: lusso e divertimento

Sarà presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra l’ultima sportiva del Tridente
Verrà lanciata, a un anno dalla presentazione della GranTurismo, al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra in anteprima mondiale la Maserati GranTurismo S, che sposta l’accento sulle prestazioni e sul divertimento di guida.

Due le novità principali: il motore V8 4.7 da 440 CV e il cambio elettro-attuato con cambiata veloce MC – Shift, disposti secondo lo schema Transaxle, tipico delle vetture sportive ad elevate prestazioni.
La vettura utilizza la tecnologia dell’impianto frenante ad alte prestazioni sviluppata in collaborazione con Brembo e introdotta per la prima volta in campo automotive sulla Maserati Quattroporte Sport GT S. I dischi freno anteriori realizzati con tecnologia dual-cast, ovvero una co-fusione di ghisa e alluminio sono abbinati a pinze freno monoblocco in alluminio a 6 pistoncini, garantendo così l’ottimizzazione delle performance dell’impianto.
Esteriormente la Maserati GranTurismo S si differenzia per una serie di interventi estetici discreti che donano al corpo vettura un’ulteriore sportività.
Gli interni sono rivestiti in pelle Poltrona Frau e Alcantara mentre i sedili anteriori e posteriori si differenziano per il nuovo disegno dinamico con cannettature orizzontali di sedute e schienale.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Al volante di una Wiesmann

Keith Richards testimonial Louis Vuitton