Maserati compie 100 anni

Al via le celebrazioni
Se Lamborghini ha spento quest’anno 50 candeline, per Maserati gli auguri raddoppiano.

La casa automobilistica modenese, con il mese di dicembre 2013, entra ufficialmente nel 100esimo anno della propria storia.

Maserati è stata fondata a Bologna il 1° dicembre 1914 e ha iniziato ufficialmente l’attività 14 giorni dopo. Il cuore dell’azienda era allora rappresentato da Alfieri Maserati e da due dei suoi fratelli, Ettore ed Ernesto. Un quarto fratello, Bindo, si unisce all’azienda alla morte di Alfieri nel 1932, mentre si attribuisce a Mario la creazione del famoso logo Maserati, ispirato alla fontana di Nettuno nel centro storico di Bologna.

Anche per il centenario non poteva mancare un logo su misura per omaggiare l’importante ricorrenza: è ancora l’iconico tridente a campeggiare al centro della scena.

Fratelli Maserati

Ripercorriamo le tappe chiave della storia del marchio attraverso i suoi modelli più fortunati.

Maserati costruisce la sua prima automobile nel 1926: si trattava di un’auto da corsa denominata Tipo 26. Debutta con una vittoria alla Targa Florio dello stesso anno. E’ stata quella la prima di un’infinita serie di successi che includono due edizioni della 500 Miglia di Indianapolis, 9 vittorie in Formula Uno e il Campionato del Mondo di F1 nel 1957. Nel 1947 Maserati stupisce il mondo con la sua prima vettura stradale, la A6 Granturismo. Nel 1963, con la prima generazione della Quattroporte, Maserati crea un segmento del mercato che non esisteva in precedenza, quello della berlina sportiva di lusso. In termini di gamma di prodotto il centenario non poteva cadere in un periodo migliore per la Maserati, con l’arrivo sul mercato di modelli come le nuovissime Quattroporte e Ghibli.

Per celebrare i suoi primi 100 anni, la Maserati ha programmato una serie di eventi in tutti i principali mercati nel mondo: Museo Casa Enzo Ferrari esporrà numerosi modelli Maserati sia stradali sia da competizione, uscirà in libreria il libro ufficiale del centenario, e debutterà una sezione speciale del sito istituzionale Maserati dedicata ai cento anni della Casa www.maserati100.com.

Il culmine delle celebrazioni sarà rappresentato dal raduno ufficiale a Modena, dal 19 al 21 settembre 2014. Si stima che si riuniranno a Modena non meno di 250 modelli Maserati provenienti da tutto il mondo. Il programma di tre giorni comprenderà un’esperienza di guida lungo itinerari scenografici legati alla storia di Maserati e sessioni in pista.

L’anno del centenario terminerà ufficialmente domenica, 14 dicembre 2014, con un evento dedicato.

Fontana di Nettuno nel centro storico di Bologna

Avatar

Written by Chiara

Albero di Natale Milano 2013

Teatro alla Scala, la Prima nei cinema