Maschere viso: per avere una pelle sempre abbronzata

Le migliori maschere per il viso che aiutano l’abbronzatura una scoperta sorprendente

La  beauty routine è la nuova moda del momento. Maschere in tessuto, peel-off, in crema: non possiamo fare a meno di farle una volta alla settimana. Ne esistono di tantissimi tipi e le diverse formulazioni le rendono adatte al trattamento di qualsiasi genere di pelle. Sono i prodotti di bellezza più amati dalle star, soprattutto quelle abbronzanti.

Maschere abbronzanti

Una maschera viso abbronzante utilizzata con costanza può essere in grado di salvaguardare l’abbronzatura e di far durare il colorito più a lungo. Sono tante le ricette per preparare in casa una maschera abbronzante fai da te, efficaci a base di ingredienti naturali e sicuri per la pelle. Un’ottima idea è rappresentata dall’applicazione di una volta alla settimana. Le maschere abbronzanti alla carota, al melone, all’ananas e al cacao per il viso pallido sono i rimedi più efficaci.

Come mantenere l’abbronzatura

Dopo l’estate, con il passare dei giorni, la tintarella può risultare grigia e spenta. In questo caso una buona maschera viso purificante può aiutare a restituire al viso un’abbronzatura uniforme. Che i trattamenti esfolianti rimuovano l’abbronzatura infatti non è altro che una credenza popolare, in quanto il colorito acquisito al sole non è dato dallo strato più superficiale della pelle.

Le maschere viso sono inoltre, appositamente studiate per ripristinare un alterato equilibrio idrolipidico cutaneo e ristabilire il pH fisiologico, proteggendo la pelle sensibile dagli insulti atmosferici. Allora cosa stiamo aspettando, iniziamo subito la nostra giornata con una maschera viso, le Star non possono più farne a meno.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Olio per capelli: il rimedio contro i danni procurati dal sole

Influencer, trucchi del mestiere: come imporre la propria dominanza sui social e aumentare prepotentemente visibilità