Marylin Monroe compleanno: la bellissima attrice avrebbe compiuto 94 anni

Il suo vero nome è Norma Jeane Mortenson Baker, è stata un’attrice, cantante, modella e produttrice cinematografica statunitense, ricordata come una delle più grandi attrici nella storia del cinema

“Le persone dolci non sono ingenue né stupide, né tanto meno indifese. Anzi, sono così forti da potersi permettere di non indossare nessuna maschera. Sono libere di essere vulnerabili, di provare emozioni, di correre il rischio di essere felici.” Marylin Monroe

Un volto iconico che non dimenticheremo mai, una storia travagliata piena di successi e misteri irrisolti, oggi la bellissima Marylin Monroe avrebbe compiuto 94 anni.

La carriera

“Dicono che il denaro non faccia la felicità, ma se devo piangere preferisco farlo sul sedile posteriore di una Rolls Royce piuttosto che su quelli di un vagone del Metrò.”  Marylin Monroe

Dopo aver trascorso gran parte della sua infanzia in case-famiglia, Marilyn Monroe cominciò a lavorare come modella, prima di firmare il suo primo contratto cinematografico nel 1946. Negli anni successivi, le sue interpretazioni in Niagara e Gli uomini preferiscono le bionde vennero apprezzate dalla critica, e le valsero un Henrietta Award ai Golden Globe 1954. La definitiva consacrazione internazionale avvenne poi con le pellicole Come sposare un milionario, Quando la moglie è in vacanza, Fermata d’autobus e A qualcuno piace caldo, per la quale vinse un Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale nel 1959.

Una vita tormentata

“Ho sognato la bellezza per lo più a occhi aperti. Ho sognato di diventare tanto bella da far voltare le persone che mi vedevano passare.” Marylin Monroe

Divenuta simbolo di fascino e bellezza femminile, diva immortalata sulle foto delle principali riviste dell’epoca e protagonista di diverse pellicole cinematografiche, si sposa con James Dougherty. La loro vita matrimoniale non fu particolarmente felice e si giunse al divorzio nel 1946. In seguito, intrapresa con un certo successo la carriera cinematografica, l’attrice conobbe nel 1951 il famoso giocatore di baseball Joe Di Maggio. Dopo un lungo corteggiamento da parte dell’atleta, i due si sposarono, con rito civile, nel Gennaio del 1954. Dopo alcuni mesi, Marylin conobbe il commediografo Arthur Miller, che sposò nel Giugno del 1956. La vita privata della Monroe, in seguito, continuò ad essere travagliata, fino al 5 Agosto del 1962, data in cui venne trovata morta nel suo appartamento di Los Angeles.

La morte improvvisa

“Se avessi rispettato tutte le regole, non sarei arrivata da nessuna parte.” Marylin Monroe

Avvenuta il 5 agosto 1962, suscitò clamore e interesse nell’opinione pubblica statunitense e mondiale, il giorno del decesso l’attrice venne trovata nel letto della sua abitazione al 12305 di Fifth Helena Drive, dove viveva da sola con la sua governante Eunice Murray. La versione ufficiale riporta che la governante, camminando nel corso della notte per il corridoio, vide la luce della stanza da letto dell’attrice accesa, bussò alla porta, ma non ebbe alcuna risposta. Le indagini furono affidate al tenente Robert E. Byron. L’attrice si era suicidata ingerendo una dose letale di pentobarbital, 47 pasticche prese insieme a una dose sconosciuta di idrato di cloralio.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Luca Argentero, la prima foto della figlia è incantevole: benvenuta Nina Speranza

Colori estate 2020: dal viola al lilla tutto quello che non può mancare nel guardaroba