Marilyn, gli ultimi scatti di Bert Stern

In mostra al Forte di Bard

Il suo volto è stato eletto a immagine simbolo del recente Festival di Cannes 2012: abbiamo ancora ben impresso nella mente la sua foto in bianco in nero sulla locandina ufficiale della kermesse cinematografica.

Stiamo parlando di Marilyn Monroe, icona di charme e seduzione, scomparsa esattamente 50 anni fa.
Una ricorrenza che offre l’occasione per rendere omaggio ancora una volta al suo stile senza tempo.

Vi abbiamo già segnalato la mostra Tribute to Marilyn allestita nelle sale di Castello Pozzi a Milano fino al 5 agosto in cui si possono ammirare le opere di Giuliano Grittini e Mimmo Rotella dedicate alla diva americana.

Dopo l’arte, ora è il mondo della fotografia a inchinarsi al mito: dal 10 giugno al 4 novembre 2012 il Forte di Bard in Valle d’Aosta ospita la rassegna Marilyn, the last sitting. Bert Stern.

Bert Stern, Marilyn Monroe, The Lact Sitting - Marilyn Monroe with Photographer, 1962Protagonisti sono 60 scatti realizzati da Bert Stern in occasione di quello che è stato l’ultimo servizio fotografico dall’attrice prima della tragica scomparsa avvenuta nella notte tra il 4 e il 5 agosto del 1962.
Il risultato è la promozione della Monroe da sex symbol a Venere del XX secolo.

Il reportage fotografico della “prima dea dell’amore americana”, come l’ha definita lo stesso Stern, è stato realizzato  in una suite dell’hôtel Bel-Air a Los Angeles a ridosso dell’improvvisa scomparsa di Marilyn.

Le foto in mostra ritraggono la star del grande schermo principalmente in tre situazioni: nuda su un letto, mentre scopre le spalle, la schiena e le gambe; mentre tiene in mano una sciarpa di chiffon trasparente davanti al suo petto; mentre si copre il seno con dei fiori di carta.

Grazie all’obiettivo di Bert Stern il fascino di Marilyn Monroe rivive nei suoi eterni 36 anni.

www.fortedibard.it

Forte di Bard

Avatar

Scritto da Chiara

I Promessi sposi in Duomo

Prada Hollywood style