Maria Grazia Severi, la maggioranza va agli svizzeri

Jody Investment SA acquisisce la maggioranza del Gruppo
La famiglia Severi, fino ad oggi proprietaria della maison Maria Grazia Severi, ha ceduto la maggioranza alla società svizzera Jody Investment SA.

L’azienda modenese, che dagli anni ’90 si fa portavoce della qualità artigiana made in Italy, si affida dunque a una società di investimenti finanziari per ampliare il proprio mercato aumentando la quota capitale.

L’obiettivo di questa operazione è infatti la crescita dell’azienda, e conseguentemente dei marchi Maria Grazia Severi, 22Maggio e Severi Darling, attraverso la promozione delle collezioni, che continueranno ad essere rigorosamente made in Italy, principalmente sui mercati esteri.

Jody Investment SA non è nuova nel settore tessile-­abbigliamento. La nuova controllante di Maria Grazia Severi ha finora operato con investimenti indiretti per il tramite di società di private equity o venture capital in diversi settori merceologici.

La famiglia Severi continuerà a collaborare nella progettazione delle collezioni. Le appassionate del brand potranno dunque dormire tranquille, lo stile non cambierà.

Avatar

Written by Francesca

Kate Middleton inaugura la Coppa del Mondo di Rugby 2015

New York Fashion Week, moda donna trend estate 2016 giorno 8