Mare e ghiaccio: Natale e capodanno in crociera

I velieri e le navi da crociera più all’avanguardia

Maggiordomi personali, trattamenti esotici, piatti di alta cucina, mari stupendi: se cercate una vacanza di Natale con queste caratteristiche state pensando a una crociera che vi porti alla scoperta dei tesori del mare, tra coccole e servizi.

Chi preferisce il fascino dei poli e ammirare la fauna tipica di quelle terre estreme, come orche, balene e pinguini, può scegliere la rompighiaccio Ushuaia proposta da Antarpply che parte dall’Argentina per navigare tra i ghiacci del Polo Sud, o la Sampo Ice-Breaker, con rivestimenti originali in legno pregiato e boutique a bordo,  proposta da Norama, che vi accompagna nel Cirocolo Polare Artico, con la possibilità di bagno in mare, naturalmente accompagnati da istruttori e con tute termiche galleggianti.

I velieri Star Clippers vi portano, invece, nei mari più caldi, dai Caraibi al Mar delle Andamane in un itinerario che tocca Tailandia e Malesia, luoghi magici per la trasparenza delle acque, l’intensità della natura e la ricchezza della vita sottomarina. L’ammiraglia della flotta, Royal Clipper, dall’isola di Barbados, prenderà il largo alla volta del Parco nazionale di Tobago Cays, per raggiungere le Antille Olandesi e attraversare il canale di Panama, mentre Star Flyer vi porta nella Polinesia francese, da Tahiti alle leggendarie Isole della Società.

Se preferite, invece, le coccole di una crociera tradizionale e dei suoi servizi, ecco gli itinerari proposti da Royal Caribbean, Celebrity Cruises e Azamara Cruises, che fanno vivere la più intensa atmosfera natalizia, con tanto di pista per pattinaggio su ghiaccio, anche nei mari più lontani. I servizi proposti vanno dal simulatore di surf, al parco acquatico H2O, dai campi da calcio ai centri benessere. E per festeggiare, feste di ogni tipo, da vivere in discoteca e in casinò.

Con Celebrity Cruises partite per le isole Galapagos, uno dei grandi tesori naturali del mondo, per le Hawaii e per Australia e Nuova Zelanda.

Dal Belize al Messico, dalla Florida ad Haiti, da Porto Rico a Jamaica e Brasile per Royal Caribbean che propone anche un viaggio in Estremo Oriente a bordo di Rhapsody of the Seas, con Singapore, Malesia e Tailandia.

Con un itinerario che parte dall’Argentina e si spinge a Punta Arena e Capo Horn per arrivare ai fiordi del Cile e con un viaggio che parte del Messico per attraversare il canale di Panama fino alla Colombia e alla Florida, Azamara vi farà vivere vacanze di Natale all’insegna dell’emozione.

Avatar

Written by Redazione

Set da golf in platino e diamanti

Michela Piva diventa amministratore delegato della Gianfranco Ferré SpA