Marco de Vincenzo, autunno inverno 2012-2013

Milano Moda Donna

E’ Roma con le sue strade, i suoi palazzi, i suoi portoni e la sua magica atmosfera a ispirare la collezione autunno inverno 2012-2013 di Marco de Vincenzo.

A Milano Moda Donna il designer siciliano, romano d’adozione, rende omaggio alla capitale: “Agli occhi arriva la luce di Roma e l’architettura sovrapposta, scolpita. E poi mi trovo a disegnare, e penso ad una donna sensibile al tatto ed al colore, ai materiali, alle forme, intenta a vivere il suo mondo sofisticato internazionale, usando solo pochi accenti, quelli puri della tradizione sartoriale italiana”.

Le linee architettoniche scolpiscono i capi dando alla collezione un mood essenziale e dal sapore classico.
Le forme sono nette e definiscono la silhouette con  rigore. Il movimento è dato dai grafismi, dalle stampe su fondo nero, dai decori come le borchie gommate ricamate su abiti e capispalla.

Confermati anche da questa collezione i tre must di stagione: mix & match di materiali, pelle e panno di cachemire per fare un esempio, punto vita ben definito e ispirazione maschile.

Le camicie sono in popeline, le gonne colleggiali o stretti tubini hanno inserti in pelle, i pantaloni sono fit e in panno, i soprabiti sono foderati di pelliccia e i cappotti hanno spalle strutturate.

I colori sono basici: nero, bianco latte, caramello, marrone e vinaccia ma anche oro e argento utilizzati per cesellare i capi ingentilendone le forme.

Written by Francesca

Versace, autunno inverno 2012-2013

Cioccolatino Tiepolo