Marc Jacobs alla New York Fashion Week

Primavera estate 2014 
Con la sua ultima collezione firmata per Louis Vuitton, Marc Jacobs è stato il protagonista assoluto di Mode à Paris in passerella e suoi giornali di tutto il mondo.

Non ci si può però di certo dimenticare delle due sfilate fuori dal calendario della New York Fashion Week e dedicate alle sue linee personali: Marc by Marc Jacobs e Marc Jacobs.

L’avventura con le anticipazioni della primavera estate 2014 del designer americano è iniziata dunque martedì 10 settembre con la passerella dedicata alla seconda linea della sua label.

Easy e rilassati, i capi della prossima estate 2014 targati Marc by Marc Jacobs ci riportano negli anni ’90. Tute e blazer morbidi, pantaloni fluidi, sneakers e poi ancora bombers e tuxedo per uno stile che è quasi unisex.
Le paillettes impreziosiscono tessuti lucidi che riportano motivi a stella o stampe floreali geometriche.

Di tutt’altro genere la primavera estate 2014 di Marc Jacobs vista durante l’ultima giornata della kermesse.
Al minimalismo, trend tra i più in voga per la prossima stagione, l’eccentrico creativo preferisce il dramma.
Ecco che fanno capolino mise teatrali che rubano dettagli allo stile vittoriano e si impreziosiscono con corpetti romantici da Gavroche, trionfi di passamaneria e dettagli visionari e scenografici.
Splendidi gli abiti lunghi e ottocenteschi, per una sera iper romantica, ma anche i contrasti, dai bermuda alle vans passando per i sandali da spiaggia che si indossano sotto giacche riccamente decorate.

Avatar

Written by Francesca

Calendario Campari 2014, la copertina

Milano Porta Nuova in foto