Manicure “milk bath” belle, fiorite e rilassanti alla vista!

In una parola, le unghie “bagno di latte” sono da sogno

In una parola, le unghie “bagno di latte” sono da sogno. In altre parole, la tendenza nail art è un ritratto artistico di uno dei trattamenti di bellezza più decadente e rilassante che si potrebbe subire, il bagno di latte. Che, se non si conosce, coinvolge un mix di latte e acqua con fiori colorati fluttuanti. Se vi state chiedendo che cosa costituisce un look da manicure “bagno di latte”, la manicurista Elle, che ha creato opere per celebrità come Blake Lively, Jennifer Lopez, e Jessica Chastain, svela i propri segreti per tutte noi. «Le unghie “bagno di latte” sono unghie acriliche dove i fiori secchi colorati sono incorporati all’interno di un acrilico color latte», ha detto.

Ha anche spiegato che la creazione di questo style non dovrebbe prendere più tempo di quanto ci voglia per fare un gel. «A seconda della lunghezza delle vostre unghie e della manualità che ha la vostra estetista, il tempo che citi potrebbe impiegare ruota attorno le 1/2 h» ha detto Elle. Questa tendenza unghie “bagno di latte” ha spazzato via gran parte delle altre mode recenti. La parte migliore di questa manicure è che sembra bella su qualsiasi lunghezza delle unghie e perfetta con ogni sorta di abbigliamento adattandosi alle occasioni, anche quelle più eleganti. Se non avete idea di dove cominciare, date un’occhiata agli esempi più belli che abbiamo scovato nell’internet.

Le treccine afro tornano a farci sognare: from ’90 with love!

Avatar

Written by Erika Barone

Claudia Cardinale mette all’asta il suo guardaroba, 130 capi direttamente dagli anni ’50, ’60 e’70

Le modelle amano tornare a casa per le vacanze, al bando le location da VIP

Le modelle amano tornare a casa per le vacanze, al bando le location da VIP