Maison & Objet 2014

Il design fa tappa a Parigi
Homi, il nuovo Macef, passa il testimone a Maison & Objet.

Dopo Milano è Parigi ad accogliere il popolo del design: dal 24 al 28 gennaio torna il salone francese che esplora l’universo Moda & Casa. Gli spazi espositivi di Paris Nord Villepinte ospitano da oggi grandi brand di design, nuove firme, creativi di culto, senza dimenticare i giovani designer in erba.

Vediamo quali sono le novità di lusso più interessanti che verranno presentate nella 5 giorni di fiera parigina.

Fiore all’occhiello dello stand Villari è il nuovo sontuoso lampadario Lady Chatterley Chandelier, ispirato alla dolce frivolezza e all’elegante sensualità trasmesse dalla protagonista del celebre romanzo di D.H. Lawrence. La porcellana regale, l’ottone rivestito in puro oro 24 carati, gli originalissimi dettagli in shantung di candida seta portano con sé immediatamente l’atmosfera di castelli e dimore sfarzose. Arricchito di ben 24 punti luce, è tempestato di cristalli Swarovski ed è pensato per chi non si stanca mai di brillare.

Villari a Maison & Objet

Creazioni, marchio italiano che ama sperimentare soluzioni d’arredo briose e dallo spirito giocoso, approda nella Ville Lumière per la sua prima volta presentando in esclusiva la poltrona Shangri-La, nata dalla collaborazione con l’artista Simon Ma e già ammirata durante la 55. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia.

Creazioni a Maison & Objet

.exnovo, marchio trentino specializzato nella produzione di esclusivi manufatti di design prodotti attraverso tecnologie di Professional 3D printing, mette sotto i riflettori le sue ultime collezioni, viste in anteprime nel nuovo living showroom newyorkese. Tra i nuovi prodotti vi segnaliamo il prototipo Rhizaria Table, una lampada ispirata agli organismi primordiali unicellulari, dalle strutture affascinanti e complesse, che illuminano le profondità degli oceani. Opera della designer Francesca Lanzavecchia, la lampada è realizzata in polimero sinterizzato e vetro di murano soffiato a bocca.

.exnovo a Maison & Objet

Pedrali conferma la sua presenza a Maison & Objet e punta le luci sulla collezione di sedute Ester, frutto della collaborazione con il designer francese Patrick Jouin e neo vincitrice del Good Design™ Award 2013. Votata soprattutto al settore contract di lusso, la collezione di sedute Ester è un mix di eleganza, ergonomia e funzionalità. La seduta è realizzata in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche su struttura in acciaio. L’attenzione per il dettaglio è onnipresente: il risultato è un prezioso monolìto di pelle, completato dalla raffinata gamba in pressofusione d’alluminio. Ester è proposta nelle versioni sedia e poltrona.

Pedrali a Maison & Objet

Virginia Casa, azienda toscana che opera nel settore della ceramica artistica ormai da 40 anni, porta a Parigi le proprie linee must (Corona, Lastra, Marina, Cornici)  declinate in nuovi colori e presenta alcune novità: LINEA ROMANTICA la nuova linea creata per la tavola è un mix del  mondo fantastico, fatto di grazia e dolcezza e di eleganza, sarà disponibili nei colori  turchese, bianco e nel raffinato grigio corda; LINEA CORALLI: Servito da tavola in ceramica a forma di pesce, declinato in colori brillanti al selenio arancio,  giallo, verde, rosso per un tuffo di allegria in tavola; LINEA LANTERNE: Lanterne in ceramica proposte in due grandezze e in diversi colori: rosso, tiffany, argilla e bianco illumineranno le sere spensierate d’estate; LINEA ESTATE: Porta zampironi  in ceramica colorata proposti nei colori brillanti e in diverse forme: gallo, gufo albero, saranno sicuramente il must nei nostri giardini nella prossima stagione estiva .

Virginia Casa a Maison & Objet

Written by Chiara

Football Money League 2014

Pronovias compie 50 anni