Maggior potenza per la nuova Porsche Carrera 911

Nuovi motori, meno consumi e design quasi inalterato per vetture che partono da 84.700 euro

Torna la Porsche Carrera 911 con un restyle che vede numerose novità tecniche e il design che rimane quasi inalterato.

La gamma, che  vede due modelli cabrio e due coupé, è dotata di motori boxer a 6 cilindri completamente nuovi, più potenti ma capaci di diminuire emissioni e consumi: tutte le vetture si assestano sotto gli  11 litri/100 chilometri con emissioni di CO2 ridotte fino al 15%.

La cilindrata rimane di 3.6 o 3.8 litri per la prima volta affiancata dall’iniezione diretta e dal cambio a doppia frizione opzionale. I cavalli aumentano: si va dai 345 del 3600 ai 385 del 3800, che permettono accelerazioni notevoli grazie al cambio elettronico Pdk a 7 marce. La S Coupé, ad esempio, va dagli 0 a 100 in 4.5 secondi.

Le modifiche estetiche riguardano alcune novità sul frontale e l’impiego della tecnologia Led per l’illuminazione.

Le auto saranno disponibili all’inizio di luglio a partire dal costo di 84.700 euro.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Musica in Castello: grandi interpreti nell’estate del Parmense

Christie’s: all’asta i gioielli di Christina Onassis