MacBook Pro

Chiara
12/06/2012

Apple ha presentato al WWCD 2012 di San Francisco il nuovo MacBook Pro da 15,4 pollici: un computer di lusso che entra nel novero dei laptop professionali più sofisticati

MacBook  Pro

Presentato al WWDC 2012 di San Francisco

Il 2012 si conferma sempre di più un anno ricco di soprese per Apple.

Dopo il lancio dell’iPad di terza generazione, ecco che la casa di Cupertino torna alla ribalta con il nuovo MacBook Pro da 15,4 pollici.

Si tratta di una delle novità più attese del WWDC 2012 (Worldwide Developers Conference), la conferenza annuale di Apple in scena dall’11 al 15 giugno a San Francisco.

Un computer di lusso che entra nel novero dei laptop professionali più sofisticati.

Come al solito il design non delude, la silhoutte è ultra-sottile, ma la novità maggiore è il display Retina con 5,1 milioni di pixel che assicura una nitidezza di immagini mai vista prima grazie a uno schermo completamente antiriflesso con una risoluzione di 2880×1800 pixel.

Ma vediamo le altre qualità di questo gioiellino tecnologico.

Un’architettura 100% flash assicura prestazioni ultraveloci: per avviare il computer bastano pochi secondi, le applicazioni si aprono al volo, e la navigazione è spedita.

Il nuovo Mac vanta poi il processore quad-core più veloce mai visto su un notebook: l’Intel Core i7.

Potenza, velocità, efficienza sono racchiusi in appena 2,02 kg e solo 1,8 cm di spessore.

Worldwide Developers Conference 2012

Per supportare il nuovo display Retina e per dare agli utenti delle funzionalità ancora maggiori, la Apple ha aggiornato anche il suo sistema operativo. Gli acquirenti del nuovo Mac Book Pro riceveranno gratuitamente anche l’aggiornamento alla prossima versione di OS X Mountain Lion, disponibile probabilmente nel mese di luglio.

Il tutto a partire da 2.299 euro.

Apple assicura che il nuovo MacBook  Pro “non è solo il nostro notebook più evoluto, è il Mac più evoluto di sempre”.

L’iPhone 5 potrebbe essere la ciliegina sulla torta del 2012, l’attesa continua…

www.apple.com/it/macbook-pro