Mabro lancia la linea Mr Nils

Collezione di alta sartoria e un profumo Movies amplia la propria offerta e affianca a Mabro, Antichi Telai 1894 e Senese 195, Mr Nils, una linea disegnata dallo stilista Lars Nilsson. La nuova collezione completa l’offerta dell’azienda grossetana che, con Mabro, propone abiti di alta sartoria realizzati con i tessuti più ricercati di fattura italiana e inglese, con Antichi Telai 1894 un abbigliamento con linee di tendenza dedicato all’uomo più giovane, mentre con Senese 195 (il nome è mutuato dall’indirizzo storico dello stabilimento Mabro) abiti per tutti i giorni realizzati con la stessa perizia delle due linee principali ma con tessuti meno impegnativi. Per i cultori del su misura, poi, nello show room di viale Piave a Milano è possibile farsi servire dagli ottimi sarti dell’azienda toscana: basti dire che la linea uomo di Louis Vuitton viene prodotta dalle mani dei 200 artigiani interni. Il made in Tuscany – spiega Filippo Maria Invitti, amministratore delegato di Movies – è un nostro vanto. Infatti questa terra è la culla della nostra tradizione. Quindi è per noi imprescindibile, al di là di ogni scelta aziendale“.

È ormai passato più di un anno dal cambio dell’assetto societario. Ci fa un bilancio della situazione attuale?
Effettivamente sono ormai 16 mesi che è stato avviato il piano di rilancio dei marchi. Abbiamo chiuso il 2009 con un fatturato di 15 milioni, cifra che contiamo di raddoppiare nell’anno in corso. Quello che vorrei sottolineare è che stiamo investendo molto nelle risorse aziendali, che per noi sono le nostre maestranze. Dal settembre 2008 a oggi abbiamo riportato in azienda ben 263 persone, di cui 34 solo nell’ultimo anno.

Oltre ai nuovi addetti, in questo 2009 appena concluso avete fatto anche investimenti a livello prodotto?
Sì. Abbiamo realizzato questa nuova linea con Lars Nilsson. Mr Nils si affianca alle nostre proposte continuative e la proporremo sui mercati internazionali. Partiremo dagli Usa e dalla Russia, dove abbiamo un showroom a Mosca.

Avete anche iniziato una campagna di licensing.
In occasione di Pitti Uomo abbiamo presentato Scented History, il profumo targato Mabro e creato da Fgf. La linea – oltre al profumo c’è l’after shave a cui seguiranno il gel shampoo-doccia e il sapone – si caratterizza per le note di cipresso fiorentino abbinato all’aroma dell’assenzio e a quelle dell’iris fiorentino. Sarà in vendita nelle profumerie e nei nostri nove monomarca italiani.

L’Italia rimane sempre il vostro Paese d’elezione?
Oggi noi esportiamo solo il 20% della nostra produzione. Abbiamo avviato un processo di internazionalizzazione che dovrebbe portare questa percentuale al 50%. In quest’ottica abbiamo aperto uno showroom a Mosca a cui seguirà, entro la fine dell’anno, quello di Shangai. Comunque queste azioni non ci distoglieranno dai nostri mercati tradizionali: gli Usa, il Giappone, il Canada e l’Europa.

Alessandra Iannello

Avatar

Written by Monica

Amarone 2006, da bere subito

Cocktail trendy al Principe Bar