Luxottica per i Google Glass

Gli occhiali del futuro scelgono un brand di lusso
A quasi due anni dal debutto sulle passerelle della New York Fashion Week, i futuristici Google Glass si preparano a sbarcare sul mercato mondiale.

Gli occhiali high tech dell’azienda di Mountain View sono in grado rispondere a comandi vocali, scattare fotografie e registrare video.

Dopo la collaborazione con la statunitense Rochester Optical, che realizzerà lenti graduate ad hoc da applicare ai Google Glass, ora è un brand di lusso a scendere in campo per gli occhiali 2.0.

Il colosso dell’eyewear Luxottica e Google hanno raggiunto un accordo che unirà le loro forze per progettare, sviluppare e distribuire una nuova generazione di occhiali per Glass.

Luxottica ha inoltre annunciato che i due marchi di proprietà più importanti del Gruppo, Ray-Ban e Oakley, il quale vanta un’esperienza decennale nel campo della tecnologia indossabile grazie a dispositivi MP3 e HUD, saranno coinvolti in prima persona nella collaborazione con Glass.

“Siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con Google e siamo orgogliosi di essere ancora una volta i pionieri nell’industria eyewear, come testimonia la nostra storia di eccellenza lunga oltre 50 anni” ha dichiarato Andrea Guerra, Chief Executive Officer di Luxottica Group.

La prima collezione frutto di questa partnership unirà la tecnologia di ultima generazione al design di avanguardia per offrire l’eccellenza nello stile e nelle performance.

Luxottica per i Google Glass

Written by Chiara

Relais La Suvera

Kim Kardashian sulla cover di Vogue