Lusso, torna il BEspoke

L’eccellenza al Palazzo del Ghiaccio di Milano

Dopo il successo della prima edizione, torna BEspoke che si ripropone dal 12 al 15 novembre 2009 all’interno della suggestiva cornice del Palazzo del Ghiaccio di Milano.

L’evento si rivolge a chi è alla continua ricerca dell’eccellenza come espressione di sé e del proprio vivere: BEspoke, infatti, intende appagare il desiderio di novità e di eleganza che appartiene a un prodotto su misura caratterizzato da creatività, gusto, emozioni, cultura.

La seconda edizione pone l’accento sull’artigianalità, ospitando e dando un segnale alle aziende che hanno nella qualità la loro massima espressione – commenta Maurizio Cavezzali di Ice, organizzatrice dell’evento -. BEspoke è un salotto dove le persone si incontrano e si confrontano, creando partnership e relazioni. La manifestazione è nata l’anno scorso da Ice, che ha come mission l’organizzazione di eventi di nicchia in ambito fieristico”.

Rolls Royce per il settore automobilistico, Rolex e Patek Philippe per l’alta orologeria, Meissen Manufaktur per la porcellana e la gioielleria, Regina Isabella per l’hotellerie, Intertrade Europe per la nicchia della profumeria artistica, la Camera Europea per l’Alta Sartoria sono solo alcuni dei brand più significativi in rappresentanza delle categorie merceologiche che anche quest’anno, unitamente alle più dinamiche realtà emergenti, hanno aderito alla filosofia di BEspoke.

Parteciperà un mix di marchi affermati, qualche esordiente e qualche novità. Per il prossimo anno abbiamo poi in programma di proporre la manifestazione all’estero”, commenta Giansandro Cantori di Ice.

Diverse, come detto, le categorie merceologiche: si va dall’hotellerie alle auto, dalle fragranze ai manufatti in ceramica, dall’immobiliare al food & beverage.

Siamo ancora a BEspoke – afferma Stefano Zurleni, Amministratore Delegato di CarZeta, partner della manifestazione – per un nostro prodotto esclusivo, le auto Wiesmann, che si sposano perfettamente con l’evento. Si tratta di un prodotto costruito interamente su misura in circa duecento unità l’anno. Al Palazzo del Ghiaccio presenteremo una vettura in anteprima per l’Italia”.

La nuova edizione si arrichisce di eventi, tavole rotonde, concerti e del premio di Jaeger-Le CoultreVenice Movie Stars Award”. Appuntamento giornaliero sarà la lezione tenuta da un maestro orologiaio del marchio che guiderà classi alla scoperta dei segreti di un calibro di alta orologeria. Montegrappa mostrerà invece i processi che portano alla creazione di strumenti da scrittura di lusso. A valorizzare il rapporto elettivo tra arte e artigianato, core concept della manifestazione, BEspoke si propone come palcoscenico di opere di arte internazionale grazie all’esposizione di artisti contemporanei.

Per comunicare il mondo della pura eccellenza tornano i Racconti, appuntamenti in cui si confronteranno operatori e consumatori del settore. In programma, tra gli altri eventi, “Eccellenza: un processo virtuoso!” a cura di Antonello D’Egidio, presidente di PipeArt, ed “Ex…cellence”, un incontro di Filosofia del Gusto a cura del Cavalleresco Ordine delle Nove Porte.

Tra i partner Pisa OrologeriaIl Giornale, Banca Intesa.

BEspoke
Milano – Palazzo del Ghiaccio 12–15 novembre 2009
ingresso dalle 11 alle ore 21
http://www.bespokeice.eu/

Avatar

Written by Redazione

Luxury on the Lake: il programma

Pershing Asteria è l’orologio dell’anno