Luke Perry di Beverly Hills: il suo abito a base di funghi per una sepolura eco-friendly

Niente bara tradizionale per Luke Perry, scomparso lo scorso 4 marzo a causa di un ictus. La star di Beverly Hills 90210 aveva espresso infatti una precisa volontà: essere sepolto in un abito biodegradabile a base di funghi in grado di trasformarsi in nutrimento per la terra. Lo racconta la figlia Sophie su Instagram: «Mio padre ne era entusiasta (…) una bella cosa per il nostro bel pianeta…».

Postando uno scatto di funghi in un sottobosco Sophie Perry, 18 anni, scrive: “A dicembre sono stata a San Francisco con due dei miei migliori amici. Uno di loro non era mai stato in California, così siamo andati a vedere il Redwood National Park. Ho scattato questa foto pensando che quei funghi erano proprio bellissimi. Ora i funghi hanno tutto un altro significato per me”.

Sophie Perry e Luke Perry

Ed è proprio a base di funghi che si compone l’abito con cui il padre Luke è stato vestito per la sepoltura. Sophie la definisce una “geniale opzione eco-friendly per la sepoltura” e cita anche il sito internet della casa produttrice di questi abiti, l’azienda californiana Coeio, per la cosiddetta vestizione delle salme.

Luke Perry

Si tratta di vestiti composti da funghi e microorganismi capaci di accelerare la decomposizione corporea, perché ne neutralizzano le tossine, e trasformano il corpo in nutriente per la terra: «A scoprirlo, è stato mio padre. E non l’ho mai visto così entusiasta come di questa cosa. È stato sepolto in questo abito, uno dei suoi ultimi desideri».

Luxgallery consiglia: Alexander McQueen e Ann Ray: 13 anni riassunti in più di 40.000 scatti

Avatar

Scritto da Erika Barone

I 4 migliori haircut per uomo del 2019: da Zayn Malik a David Beckham

Tagli capelli uomo 2019: i 4 migliori da Zayn Malik a David Beckham

Meghan e Harry, il royal baby è nato: lo aspetta una nursery ecofriendly