In Louis Vuitton al Festival del Cinema di Cannes

La griffe è stata scelta per i momenti più importanti della kermesse

Anche Louis Vuitton al Festival del Cinema di Cannes. Insieme a Giorgio Armani, la griffe francese è stata la protagonista della passerella d’apertura sulla Croisette.

Molte le attrici che hanno scelto la Maison per i primi scatti sul red carpet. Come Isabelle Huppert, che si è lasciata fotografare con i capelli al vento indossando una t-shirt della collezione primavera-estate 09 in seta e chachemire con bande di maglia metallica oro e lurex. 

In Louis Vuitton per la cerimonia di apertura anche l’attrice e membro della giuria, Robin Wright Penn.
A illuminarle in viso, un meraviglioso paio di orecchini della collezione di altissima gioielleria Les Ardentes, contraddistinta dal primo taglio del diamante Louis Vuitton. Un gioiello straordinario, in cui i fiori del Monogram, simboli della Maison, diventano fiori di diamanti Louis Vuitton con taglio brillante fra 61 e le 77 facce, moltiplicando all’infinito la luce. 

Ma anche per la cena di gala, che si è tenuta mercoledì 13 maggio all’Hotel Martinez, la maison francese ha vestito alcune delle più belle affascinanti attrici del jet set.

A cominciare, ancora una volta, dalla Presidente, Isabelle Huppert, che ha optato per una blusa in seta bordeaux con bordo in maglia metallica e una giacca in crepe di seta della collezione PE 09. Forse non molto sobria né del tutto elegante, ma da apprezzare l’abbinamento con la mini pochette della collezione Monogram Eclipse, una delle proposte delle ultime sfilate per l’autunno-inverno 09-10.

L’eterea Robin Wright Penn, tra i menbri di giuria, ha scelto nuovamente un paio di orecchini in oro giallo a cerchio della collezione di gioielleria Monogram Gallea, sempre by Louis Vuitton.

Avatar

Written by Francesca

Glamour a Cannes sulla Terrazza Martini

Luciano Soprani e l’aristocr-art