Louis Vuitton apre la sua prima gioielleria

Ad aprile nel cuore di ParigiLouis Vuitton non si ferma mai.

Dopo aver inaugurato la Maison Etolie a Roma, concept store che oltre alle collezioni ospita un cinema, un bookshop e uno spazio dedicato all’arte, pensa già alla prossima avventura nel mondo luxury.

La griffe made in France ad aprile aprirà nella centrale e altrettanto esclusiva Place Vendôme a Parigi, una boutique dedicata esclusivamente all’alta gioielleria con tanto di atelier raggiungibile con un ascensore in cui poter vedere in anteprima le pietre con cui verranno realizzati i gioielli di lusso.

L’annuncio è arrivato direttamente da Yves Carcelle, CEO e Presidente di Louis Vuitton, proprio in occasione della festa di apertura della nuova boutique romana.

Ma le novità non si fermano qui.

Come avevamo già anticipato, il 2012 sarà l’anno del lancio della prima frangranza targata LV ad opera di Jacques Cavallier-Belletrud, uno dei più grandi maestri profumieri del mondo, che sta ancora ricercando gli ingredienti più pregiati in giro per il mondo.

E poi, sempre entro quest’anno, l’apertura della seconda Maison Vuitton in Italia a Venezia, la 15esima nel mondo, sempre per mano di Peter Marino che sta già pensando a qualcosa di davvero speciale per rendere omaggio a una delle città più belle del mondo.

Written by Monica

Un doodle per Dickens

Terme & Wellness: Leukerbad