Loro Piana sceglie Antoine Arnault

Come Presidente della Maison italiana di cashmere
Non si può dire che Bernard Arnault non abbia pensata al futuro professionale dei propri figli.

Se la primogenita Delphine Arnault ricopre da settembre scorso il ruolo di “directrice générale adjointe” del colosso del lusso LVMH, il figlio Antoine sarà nominato Presidente di Loro Piana, brand piemontese entrato recentemente nelle sfera di controllo della holding di Louis Vuitton.

L’80% della Maison italiana specializzata nella poduzione di cashmere e lana di lusso, tra cui quella della vicuna peruviana, è stato rilevato a luglio dal gigante francese che ha da poco ricevuto il benestare della Commissione Ue sulla recente acquisizione.

I fratelli Sergio e Pier Luigi Loro Piana restano azionisti con il 20% conservando le loro funzioni alla guida del gruppo in qualità di Vicepresidenti.

“E’ un onore prendere in mano le redini di Loro Piana accanto a Sergio e Pier Luigi, che hanno fatto della Maison un vero gioiello e un riferimento indiscusso per gli amanti dei prodotti d’eccezione. Lavoreremo mano nella mano in futuro per valorizzare il grandissimo potenziale di questa Maison” ha commentato Antoine Arnault.

Auguri ad Antoine per il nuovo incarico e per il figlio in arrivo a maggio dalla modella russa Natalia Vodianova.

Avatar

Written by Chiara

Addio a Nelson Mandela

Regali di Natale 2013 tecnologici