Jennifer Lopez nominata ai Golden Globes per la prima volta dopo vent’anni

Sta già incrociando le dita per la vittoria, in un video di Instagram di lunedì, la Lopez ha tenuto un discorso di ringraziamento davvero emotivo

Jennifer Lopez ha appena ricevuto una nomination ai Golden Globes per la prima volta in 20 anni, per il suo ruolo di Ramona in Hustlers. Sta già incrociando le dita per la vittoria, in un video di Instagram di lunedì, la Lopez ha tenuto un discorso di ringraziamento davvero emotivo. Diretto alla Hollywood Foreign Press Association per la sua migliore attrice non protagonista.

Jennifer Lopez nominata ai Golden Globes per la prima volta dopo vent'anni

Jennifer Lopez è stata nominata ai Golden Globes come Miglior attrice non protagonista, per la sua interpretazione di Ramona in Le ragazze di Wall Street – Business Is Business.

Jennifer Lopez in Ramona

«Sono imbarazzata e così entusiasta di essere riconosciuta per questo ruolo» ha detto la Lopez dopo essersi appena svegliata con l’incredibile notizia. L’ultima nomination ai Golden Globes della Lopez è stata per il suo ruolo da protagonista nel film Selena del 1997. Un film biografico sulla compianta cantautrice messicana-americana Selena Quintanilla. Ora, l’Accademia sta riconoscendo la sua straordinaria performance di Hustlers. «Non potrebbe essere più orgogliosa di essere riconosciuto dal #HFPA», ha scritto Lopez sul video. «Ramona era un personaggio complicato ed è stato un onore e una sfida portarla in vita. Hustlers è stato un lavoro di amore, sudore e perseveranza scritto, diretto, prodotto, curato e interpretato da un gruppo di donne cattive. Sono orgogliosa e onorata di rappresentare loro e questo film!!».

La trama

Il film descrive accuratamente quell’era tumultuosa, una storia di dinamiche di potere fortemente mutevoli che sono piene di grandi progetti in divenire. Al centro di tutto, poi, c’è Lopez, una superstar che raramente riesce a non attirare l’attenzione su di sé. Non ci affascinava sul grande schermo dai tempi di Out of Sight del 1998. La geniale sceneggiatura di Scafaria delinea per prima cosa le basi del mondo. Mentre Destiny cerca di stabilirsi in uno strip club dominato da Ramona e inondato di imbroglioni finanziari che agitano le banconote da un dollaro. La sceneggiatura avrebbe potuto essere piena di pugnalate alle spalle e tradimento, ma velocemente il film si trasforma in altro. In una celebrazione amplificata di amicizia e fratellanza in un mondo di emarginati dalla società. Quindi, quando la crisi del mercato colpisce e gli agenti di borsa smettono di far visita allo strip club, Ramona e Destiny escogitano qualcosa. Nuovi modi illegali per continuare a fare soldi e finiscono per presiedere a un impero criminale in miniatura. Hustlers è ambientato in un mondo squallido in cui tutti gli stakeholder – gli uomini d’affari che gestiscono gli strip club e le loro controparti venali che compongono la clientela – si trovano già su un terreno etico traballante. La Lopez brilla!

Jennifer Lopez indossa il cappotto perfetto per l’Autunno/Inverno 2020: mai più senza

Avatar

Written by Erika Barone

Un bagno caldo come rituale di bellezza

Kylie Jenner look da montagna inverno 2020: costa più di 15mila euro