Longines, orologio per il Roland Garros 2015

Con il Conquest 1/100th Roland Garros

Dopo aver scaldato i motori con gli Internazionali BNL d’Italia, i più grandi nomi del tennis sono volati all’ombra della Tour Eiffel per disputare il prestigioso Roland Garros.

Riuscirà Djokovic, numero 1 al mondo, a spodestare il campione in carica Rafael Nadal, nove volte vincitore sulla terra rossa di Parigi, esattamente nel 2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2012, 2013 e 2014?

In attesa di scoprire il trionfatore dello slam, diamo un’occhaiata ad un orologio di lusso nato proprio per celebrare l’Open di Francia.

Longines, partner e cronometrista ufficiale del Roland Garros dal 2007, ha pensato ad un nuovo cronografo che segna il centesimo di secondo, ultimo nato della collezione Conquest, creata appositamente per gli sport: il Conquest 1/100th Roland Garros.

Si tratta di un’edizione speciale pensata per rendere omaggio al principale appuntamento tennistico sulla terra rossa, con movimento esclusivo di ultima generazione.

Tratti di colore arancione sulle lancette, un quadrante con indici del réhaut che richiamano la terra rossa simbolo dei campi dell’Open di Francia e un fondello sul quale è inciso il logo dell’evento.

L’esigenza di Longines di ottenere un elevatissimo livello di precisione ha portato allo sviluppo del nuovo ed esclusivo movimento al quarzo L440. Quest’ultimo racchiude un microcontroller a memoria flash che consente l’azzeramento istantaneo e la misurazione dei tempi intermedi.

Con un diametro di 41 mm, il modello in acciaio che lo ospita è caratterizzato da un quadrante antracite che indica le ore, i minuti, i piccoli secondi a ore 6, la data e le funzioni del cronografo: lancetta centrale dei secondi, contatore dei 30 minuti a ore 2 e contatore delle 12 ore a ore 10. Al centro del quadrante spicca la lancetta arancione che indica i centesimi di secondo.

Questo modello è rifinito da un cinturino in acciaio con tripla fibbia pieghevole.

Conquest 1/100th Roland Garros

Written by Monica

Francesco Facchinetti, al via i preordini di Stonex One

Wired Next Fest 2015, da Morandi a Favij