Londra, cenare dentro una bolla con vista sul Tamigi: lo spettacolo del Coppa Club

Avete in mente un week end mordi e fuggi nel Regno Unito? State pensando di regalarvi un soggiorno a Londra? Volete visitare l’Inghilterra in vista delle vacanze natalizie? Beh, non potete assolutamente perdere l’ultima chicca made in England. Si tratta di un’esperienza unica: l’opportunità, infatti, di cenare all’interno di bolle-igloo trasparenti su una terrazza che offre un panorama mozzafiato, quello del Tamigi. Lo spettacolo è offerto dal ristorante Coppa Club.

Londra è la città cosmopolita per eccellenza, sempre all’avanguardia, colorata, moderna. Pare fatta su misura per i giovani che amano sperimentare e provare tante esperienze, anche talvolta ai limiti del bizzarro. Quella di aprire un ristorante costituito da tanti igloo trasparenti è un’idea venuta ai titolari del Coppa Club, ristorante affacciato sul Tamigi in Lower Thames Street, guardando al lato nord del Tower Bridge. Il ristorante apre la mattina alle 7.30 e serve anche colazioni e brunch. Il menù, prevalentemente europeo, spazia da piatti britannici a quelli italiani, come pizza e spaghetti alla carbonara, passando per la carne, gli hamburger, e le insalate. Tante anche le bevande: cocktail, soft drinks, vini, succhi di frutta, birra, ma anche bevande calde.

 

All’interno di ciascuna bolla-igloo si trovano un tavolo o più tavolini circondati da sedie, poltroncine e divanetti. Naturalmente le bolle sono riscaldate. Il pavimento degli igloo è in legno, dal soffitto scende il lampadario assieme a filari di calde luminarie lungo le intelaiature sempre in legno. E poi candele, coperte, cuscini, insomma l’ideale per trascorrere una romantica serata autunnale nel cuore di Londra. Le prenotazioni sono state aperte lo scorso 9 ottobre e saranno disponibili fino al prossimo 31 gennaio 2019, come annunciato sul sito web del Coppa Club. Naturalmente le richieste sono tantissime e i posti vanno a ruba. L’esperimento di questi ristoranti fatti di tante piccole bolle-igloo trasparenti era stato già provato per un limitato periodo lo scorso anno, suscitando entusiasmo tra i clienti e gli esperti del settore.

Avatar

Scritto da Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

George Clooney Harley Davidson all’asta: la grande rinuncia per amore della moglie Amal

Viaggiare spendendo poco: la classifica delle migliori compagnie aeree low cost in Europa