Liu Jo offerte di lavoro: ecco le figure richieste dall’azienda di moda italiana

Liu Jo Spa, la nota azienda di abbigliamento italiana fondata a Carpi, in provincia di Modena, nel 1995 dai fratelli Vannis e Marco Marchi, è alla ricerca di personale da assumere nel proprio organico.

Liu Jo, il brand famoso in Italia e all’estero per l’abbigliamento, gli accessori e le calzature è pronto a nuovi inserimenti nei suoi vari punti vendita. La società, che ha il suo quartier generale in provincia di Modena, opera attraverso circa 13 marchi diversi. Ed è attualmente uno dei leader mondiali: un successo costruito nel tempo, coniugando impegno, passione e cura dei dettagli. Ad oggi Liu Jo è presente in 35 Paesi del mondo, tra Europa, Africa, Asia e America del Nord, e vanta una rete distributiva costituita da 6.393 punti vendita in Europa, 109 store in Asia, 22 in Africa e 13 negozi in Nord America.

L’azienda conta un numero altissimo di dipendenti destinato a crescere ancor di più grazie alla nuova campagna di recruiting lanciata dai dirigenti. Vediamo ora nello specifico quali sono le posizioni aperte al momento da Liu Jo:

  • Digital Visual & Stylist Specialist – Carpi
  • Addetto alle vendite cinese – Carpi
  • Stage Showroom – Carpi
  • Stage Marketing e Comunicazione – Carpi
  • Addetta Ufficio Acquisti Accessori – Carpi
  • Facility Manager – Carpi
  • Addetto Logistica di Magazzino – Carpi
  • Addetto alle Vendite – Barberino di Mugello
  • Adetta alle vendite (nazionalità russa) – Roma
  • Senior Fashion Bag Designer – Carpi
  • Addetta alle Vendite – Brescia
  • Retail Supervisor Franchising Italia – Carpi

Per ogni posizione Liu Jo ha creato uno spazio nella sezione Lavora con Noi sul sito ufficiale dell’azienda. Qui troverete tutte le info per ciascuna figura e i relativi requisiti. Vediamone insieme alcune. Per il ruolo di addetto alle vendite di Brescia l’azienda richiede: diploma di maturità, spiccato orientamento al cliente, passione per la moda, predisposizione al lavoro di squadra, affidabilità e flessibilità e buona conoscenza della lingua inglese. Chi volesse candidarsi come Retail Supervisor Franchsing deve invece avere esperienza pregressa nel ruolo di retail coordinator/visual merchandiser in aziende strutturate nel settore fashion; ottime capacità organizzative, relazionali e problem solving, nonché dinamismo e pro attività e disponibilità a frequenti trasferte in Italia. Chi volesse proporsi per fare un tirocinio nell’ufficio tessuti deve avere: titolo di perito tessile o studi equivalenti; conoscenza dei tessuti, maglieria e pellame ma anche del pacchetto office; ottime conoscenze di Excel e della lingua inglese e in ultimo disponibilità immediata. Per inviare la propria candidatura basta cliccare sull’apposito pulsante in basso a ciascuna figura, in più Liu Jo offre la possibilità di suggerire un amico magari interessato.

Avatar

Scritto da Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Wanda Nara look esplosivo alla festa per sole donne: le foto sexy

5 mete turistiche dove andare al mare quando in Italia è inverno