L’Hilton Salwa Beach Resort & Villas: il gigantesco hotel di lusso in mezzo al nulla

L’Hilton Salwa Beach Resort & Villas non è chiaramente un hotel normale. Si tratta infatti di un enorme e scintillante complesso di hotel di lusso.

L’Hilton Salwa Beach Resort & Villas non è chiaramente un hotel normale. Si tratta infatti di un enorme e scintillante complesso di hotel di lusso, compreso anche di parco a tema. Ecco alcune curiosità.

Hilton Salwa Beach Resort & Villas

L’Hilton Salwa Beach Resort & Villas

Vista dall’alto assomiglia a un’intera città costiera. Le spiagge gemelle incontaminate si staccano da un porto centrale. Sopra le sabbie, ville ed edifici bianchi luminosi che si raggruppano intorno a piscine blu. Dietro di loro, un’oasi di verde. Stiamo parlando dell’ Hilton Salwa Beach Resort & Villas: uno dei più grandi resort del Medio Oriente. Aprendo le sue porte a febbraio è diventato subito un successo per la gente del posto. Il complesso dispone di 84 ville, da due a quattro camere da letto, con piscine private e accesso diretto alla spiaggia di sabbia bianca (prezzi da 1.500 dollari a notte). Ci sono 31 appartamenti e ville in stile villaggio arabo, mentre l’hotel principale dispone di 246 camere e suite.

Hilton Salwa Beach Resort & Villas

Gli enormi terreni contengono anche più di 20 punti vendita di cibo e bevande, tra cui sette punti ristoro gourmet, una spa di fascia alta con suite VIP, campi sportivi, piscine circondate da giardini paesaggistici, strutture aziendali e un porto turistico.

Il più grande Resort del Medio Oriente

Inoltre all’Hilton Salwa Beach Resort & Villas, c’è il più grande parco a tema del Qatar, con dozzine di attrazioni, tra cui “King Cobra”, un’emozionante corsa a due tubi che manda i ciclisti nella bocca di un’enorme struttura a forma di serpente. Il lussuoso complesso è stato costruito su 320 ettari di terreno sabbioso a circa 100 chilometri a sud-ovest di Doha, in posizione strategica per accogliere visitatori sia dal Qatar che dall’Arabia Saudita. La costruzione è iniziata nel 2015 e la fase finale prima dell’apertura è stata focalizzata sull’adeguamento alle misure di salute e sicurezza rafforzate in linea con le regole di mobilità e i protocolli igienici del Qatar.

>> Alpe di Siusi: le località più belle e suggestive per una vacanza

Written by Ilaria Di Pasqua

Scommesse live in un click: la nuova frontiera del gioco

Le tendenze Hospitality per il 2022