Les Suites de la Potinière, lusso sulle Alpi francesi

Sensoh Europe 2012Ospite di Sensoh Europe 2012, manifestazione riservata alle strutture ricettive di primo livello di Laghi, Montagne e Spa d’Europa, anche un hotel considerato uno dei ski resort più esclusivi del mondo.

Les Suites de la Potinière è un boutique hotel di lusso nel cuore di Courchevel, stazione sciistica alpina situata nel dipartimento francese della Savoia, che si trova a soli due minuti dagli impianti di risalita che portano nel cuore de “Les trois vallees”, il più grande comprensorio sciistico del mondo con più di 600 km di piste.

Les Suites de la Potinière è composto da 15 suite da 55 a 90 metri quadrati, un appartamento di 450 mq, una spa con piscina, sauna, hammam, sala massaggi e sala fitness. Ma non solo: un ricercato ristorante, un lounge bar e uno ski shop completano l’offerta per i fortunati ospiti, il tutto a pochi passi dalle piste.

Un vero gioiellino nel cuore delle Alpi Francesi.

Luxgallery ha avuto il piacere di parlare con Stanislas Hayaux du Tilly, direttore del Group Development, che ci ha raccontato i segreti del successo del pregiato resort alpino.

Qual è la vostra filosofia?
Les Suites de la Potinière è un 5 stelle Lusso di proprietà privata. Noi vogliamo rimanere privati e così fortemente indipendenti. Non abbiamo bisogno di appartenere a grandi colossi alberghieri come LHW, DESIGN HOTELS, SLH per garantire un servizio eccellente ai nostri ospiti. Servizio per noi non significa formalità e rigidità; servizio è un’attitudine verso i nostril clienti. Sorridere, ascoltare e guardare sono le nostre chiavi per soddisfare una clientela molto esigente. Stiamo continuando a cercare di selezionare i nostri ospiti per mantenere il nostro livello di eccellenza.

Da dove vengono principalmente i vosti clienti? Qual è il vostro target?
I nostril clienti provengono da tutto il mondo, come Australia, Brasile, Venezuela, Messico, Regno Unito, Germania, Spagna, Hong Kong, India, Dubai, Arabia Saudita, Russia e Ucraina. Per quanto riguarda il target, ci interfacciamo con un mercato di nicchia e selezionato.

Quali sono i vostri progetti futuri?
I nostri progetti futuri riguardano al momento la recente acquisizione di Le Chateau de Bagnols nel cuore della regione Beaujolais, vicino a Lione in Francia. Un castello del XIII secolo composto da 19 appartamenti, che rappresenta l’immagine perfetta dell’ Art de Vivre francese. Diverso rispetto a ciò che abbiamo in Courchevel, ma simili in termini di clientela: sempre ospiti selezionati anche per questo nuovo prodotto.

Qual è il vostro concetto di lusso?
Cerchiamo di rimanere il più semplici ed amichevoli possibile. Lusso non significa eccesso. La nostra concezione del lusso è quello di fornire un ambiente dove il nostro cliente si possa rilassare. Accogliamo con piacere i clienti che sono alla ricerca della semplicità e autenticità. Niente gadget esagerati e niente party. Solo un ambiente tranquillo, con una splendida location nel cuore di Courchevel.
Siamo molto lontani dal “rumoroso” jet set; stiamo concentrando le nostre energie su clienti sani e “normali” che sono alla ricerca di un posto dove possono fare una pausa.

Cosa vi aspettate da Sensoh Europe 2012?
Sarà la prima edizione di Sensoh. Ho partecipato al Mediterranean Luxury Club a Roma per Le Chateau de Bagnols pochi mesi fa. E ‘stato bello, perché non troppo grande, con hotel e buyers selezionati. Credo che Sensoh a Milano sarà costruito sullo stesso modello. Eventi di piccole dimensioni incentrate sul segmento luxury sono di solito un bene per le piccole proprietà private di lusso come la mia.

Francesca Zottola

www.suites-potiniere.com

Avatar

Written by Monica

Euro 2012, le ricette stellate

Kate Middleton e il cappotto M Missoni