Leonardo Tano figlio di Rocco Siffredi: sfila al Pitti Uomo per Msgm

Il piccolo di casa Siffredi è ormai un modello affermato, Leonardo sfila in passerella

Come sappiamo dall’11 giugno è in corso il Pitti Uomo di Firenze, la manifestazione più importante per la moda maschile. Quest’anno l’evento ci ha riservato molte sorprese, l’ultima arriva è arrivata proprio ieri grazie al brand Msgm di Massimo Giorgetti. Durante la sfilata, a debuttare in passerella il secondogenito della pornostar Rocco Siffredi, a soli vent’anni, un modello già affermato.

Una carriera da modello

Il ragazzo si chiama Leonardo Tano, così giovane (ha 20 anni, ndr) ma già così maturo da sfilare sulla passerella del Pitti Uomo Firenze. Leonardo aveva lo sguardo incorniciato dai capelli che cadono sugli occhi, camminata sicura e un fisco prestante, insomma un vero e proprio modello professionista.

Il ragazzo ha sfilato per la collezione estiva dedicata alle location sul mare, o anche in piscina, di fatti la linea si concentra al concetto “water style”. Sebbene questa fosse la sua prima esperienza nel campo della moda, Leonardo si è mostrato sicuro di sé e per nulla inibito dagli obiettivi dei fotografi che hanno immortalato la sua passerella.

Figlio d’arte

Leonardo Tano è il secondogenito di Rocco Siffredi e di Rosa Caracciolo, il ragazzo non era mai comparso nel mondo dello spettacolo e della moda soprattutto, se non su alcuni palcoscenici teatrali in compagnia del padre. Leonardo ha la passione per i giochi di prestigio e per lo sport dall’atletica al motocross. Questo gli ha permesso di tenersi sempre allenato, regalandogli un fisico da vero modello. Insomma, non ci resta che dire in bocca al lupo Leonardo per la tua nuova carriera nel mondo della moda: chissà se lo vedremo sfilare anche alla Milano Fashion Week.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Tagli corti estate 2019: scegli in base alle texture dei tuoi capelli

La nuova fidanzata di Lapo Elkann: una famosa modella russa, star di Instagram