Leonardo DiCaprio, un film sullo scandalo Volkswagen

Il Dieselgate al cinemaDal 1998, con la sua Fondazione si impegna costantemente a preservare la conservazione degli oceani e delle foreste e il cambiamento climatico, tanto da aver donato più di 30 milioni di dollari per progetti di salvaguardia della biodiversità oceanica.

Per questo, Leonardo DiCaprio è diventato Messaggero della Pace per l’ONU con focus particolare sul clima, tema a lui talmente caro da volerlo portare sul grande schermo.

Sembra che DiCaprio e Jennifer Davisson, attraverso la loro Appian Way, produrranno un film sullo scandalo delle emissioni Volkswagen.

Secondo Hollywood Reporter, la sua compagnia e la Paramount avrebbero acquisito i diritti di un libro scritto dal giornalista del New York Times Jack Ewing che sarà pubblicato prossimamente e che spiegherà nei dettagli come la società di automobili tedesca sia riuscita a truccare i risultati dei test effettuati sulle emissioni dei modelli diesel.

Non è ancora chiaro se Di Caprio farà parte del film sul dieselgate anche nelle vesti di attore.

In passato la star di Titanic ha prodotto numerosi documentari sull’ambiente e sul rispetto degli animali, tra i quali Cowspiracy, che indagava sulle organizzazioni ambientaliste che si occupano degli allevamenti intensivi di animali, e Virunga, candidato agli Oscar 2015.

In attesa di saperne di più, l’appuntamento è il 28 gennaio al cinema per l’uscita di Revenant – Redivivo, il nuovo film del regista premio Oscar Alejandro González Iñárritu, in cui l’attore interpreta il protagonista.

Leonardo DiCaprio per il clima

Written by Monica

Golosaria 2015

L’alloggio studentesco più caro di Londra