Leo Messi, orologio Audemars Piguet all’asta

Chiara
15/04/2013

Messi ha deciso di devolvere il ricavato dell’asta del cronografo Audemars Piguet che si terrà l’11 maggio 2013 da Sotheby’s a Ginevra alla Fondazione Leo Messi

Leo Messi, orologio Audemars Piguet all’asta

L’11 maggio 2013 da Sotheby’s Ginevra
Oltre a essere il detentore del Pallone d’oro 2012, Leo Messi dimostra di avere anche un cuore d’oro.

Il Paperone del calcio ha deciso di devolvere il ricavato dell’asta che si terrà l’11 maggio 2013 da Sotheby’s a Ginevra alla Fondazione Leo Messi che aiuta i bambini disagiati.

Il lotto che andrà all’incanto è il cronografo Royal Oak Leo Messi in platino n° 10 firmato Audemars Piguet, Maison di cui l’asso del Barcellona è testimonial dal 2010.

Con un diametro di 41 mm, questo orologio di lusso ha un aspetto generoso e moderno senza essere ostentato. Il suo quadrate puro ed elegante non riprende il motivo tapisserie caratteristico dei Royal Oak ed è di un blu profondo con indici in oro bianco per la versione platino limitata a 100 esemplari.

Royal Oak Leo Messi in platino n° 10“Ogni iniziativa che sostiene i progetti sviluppati dalla Fondazione ha il mio appoggio totale e la mia sincera riconoscenza, poichè grazie a ciò che riceviamo proviamo ogni giorno a ridare la speranza e il sorriso a bambini che combattono contro la malattia. I fondi raccolti durante questa vendita all’asta ci permetteranno di riabilitare il Centro Ospedaliero Pubblico a Rosario, la mia città natale” parola della Pulga.

Visibile a Hong-Kong (dal 3 al 8 aprile), a Londra (dal 12 al 15 aprile) poi a Zurigo (dal 2 al 3 maggio) e Ginevra (dal 9 al 10 maggio) negli uffici di Sotheby’s, il cronografo Royal Oak Leo Messi in platino n° 10 è presentato per la prima volta su un cinturino in caucciù. Sarà accompagnato da una maglia con dedica e da un disegno originale del segnatempo firmato dal giocatore e dal Direttore Artistico di Audemars Piguet, Octavio Garcia.

L’acquirente di questo lotto avrà anche la fortuna di assistere a una partita di calcio e di incontrare il leggendario campione in persona in occasione di una visita a Barcellona.

Il catalogo elettronico della vendita è disponibile su www.sothebys.com