Le ricette di Carlo Cracco, Rustica con baccalà mantecato

Lo chef interpreta le patatine San Carlo

Imparare a cucinare da Carlo Cracco.
Grazie alle ricette di lusso che il celebre Chef ha realizzato per patatine San Carlo, ora si può.

Cracco si è infatti lasciato ispirare dalla croccantezza de la Rustica® e ha ideato 12 abbinamenti gourmet.

Ingredienti pregiati si alternano a proposte semplici. A caratterizzare ogni ricetta è infatti la perizia nella preparazione, come ad esempio quella che vi proponiamo oggi, che ha come protagonista il baccalà mantecato.

Millefoglie di Rustica® e baccalà mantecato

Ingredienti per 4 persone
• Patatine Rustica® San Carlo
• 200 gr di baccalà dissalato senza spine
• 50 gr di panna
• 50 gr di olio extravergine d’oliva
• Polvere di barbabietola
• Sale
• Pepe

Preparazione
Dividete il baccalà in due e avvolgete ciascun trancio nella carta alluminio, chiudendolo in una «caramella» ben stretta. Cuocete quindi i due tranci in acqua bollente per 15 minuti a fuoco basso. Una volta cotto, lavorate energicamente il baccalà in una planetaria, aggiungendo il liquido formatosi nella carta alluminio, la panna e l’olio extravergine.
Aggiustate di sale e pepe la crema ottenuta e montate la millefoglie alternando a tre Rustiche® la crema di baccalà mantecato.
Completate con una spolverata di polvere di barbabietola.

Carlo Cracco - Millefoglie di Rustica® e baccalà mantecato

Avatar

Written by Francesca

Vacanze di lusso 2014, dove andare

Vera Consulting, formazione per il mondo del lusso