Le melodie di Puccini risuonano a Torre del Lago

Speciale pacchetto proposto dall’Hotel Plaza e de Russie di Viareggio

Torre del Lago è una meta ambita per gli appassionati di musica lirica e per i turisti che desiderano visitare i luoghi di uno dei compositori più apprezzati del ventesimo secolo.

Stiamo parlando di Giacomo Puccini che proprio nel borgo toscano sulle sponde del lago Massaciuccoli compose tutte le sue opere maggiori, tra cui la Tosca (1900), Madama Butterfly (1904), La Fanciulla del West (1910), La Rondine (1917) e Il Trittico (1918).

Per tutti gli amanti delle arie pucciniane ecco che torna a Torre del Lago il Festival di Puccini, giunto quest’anno alla 57esima edizione.

La kermesse si presenta al pubblico con una proposta artistica vasta con spettacoli che spaziano tra concerti, opera, balletto, mostre, incontri culturali e numerosi eventi collaterali.

Il sipario sul Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago si alzerà il 15 luglio 2011 con la messa in scena di un nuovo allestimento di La Bohème (15- 24,30 luglio- 12-20-27 agosto) per poi proseguire con Tosca (16- 22 luglio/ 4-13 agosto). L’incompiuta pucciniana Turandot vedrà 5 rappresentazioni (23-29 luglio/7-14-26 agosto) nell’allestimento kolossal firmato da Maurizio Scaparro per la regia con le scene di Ezio Frigerio ed i costumi disegnati dal Premio Oscar Franca Squarciapino.

Le novità: l’allestimento “giapponese” per Madama Butterfly (6-11-18 agosto) e la rappresentazione di Mameli (19 – 25 agosto) di Ruggero Leoncavallo per i 150 anni dell’Unità d’Italia.
Una curiosità: alle performance di Madama Butterfly si affiancherà nel foyer del Gran Teatro Giacomo Puccini una straordinaria mostra di Kimono disegnati dal più grande stilista giapponese che firma anche i costumi dell’opera.

Partecipare ad una rappresentazione sarà più facile con il pacchetto proposto dall’Hotel Plaza e de Russie di Viareggio, che include i biglietti per assistere ad uno degli spettacoli in cartellone.

Ecco nel dettaglio le offerte del pacchetto “Week end all’opera”.
Arrivo in concomitanza delle rappresentazioni musicali, due pernottamenti in camera doppia Superior con trattamento di prima colazione inclusa, il quotidiano desiderato al mattino consegnato in camera, un aperitivo pre dinner servito presso i saloni dell’American Bar con dry snack e canapés caldi e freddi, una cena presso il ristorante panoramico “La Terrazza” (menù 4 portate, bevande incluse), biglietto di ingresso per assistere allo spettacolo teatrale (II° Settore) presso il Teatro Puccini di Torre del Lago e transfer andata/ritorno effettuato con auto ed autista privato, utilizzo di ombrellone e sedie sdraio, accesso alla piscina presso stabilimento balneare convenzionato (situato a 5 minuti a piedi dall’hotel), omaggio di benvenuto in camera.

Il Festival di Torre del Lago sarà l’occasione per trascorrere una vacanza nei suggestivi luoghi intorno a Lucca e Viareggio dove visse il Maestro.

Hotel Plaza e de Russie
piazza d’Azeglio 1, 55049 Viareggio
Tel. 0584/44449, fax 0584/44031
www.plazaederussie.com
info@plazaederussie.com

Avatar

Scritto da Chiara

Lascia un commento

Gherardini, la campagna autunno inverno 2011-2012

Maison Martin Margiela, hotel a Parigi