Le case della Littizzetto

Da regina di Sanremo a star del real estate

Archiviata la parentesi sanremese, Luciana Littizzetto può tornare a casa e godersi il meritato riposo tra una ripresa e l’altra di Che tempo che fa, talk-show condotto dal suo partner televisivo per eccellenza, Fabio Fazio.

Ma quale casa scegliere?

Non tutti sanno, forse, che la Lucianina nazionale possiede la bellezza di 21 proprietà di pregio in Piemonte: 14 appartamenti, 6 box e un deposito.

“In provincia di Torino la signora ha messo da parte 21 fabbricati: 14 appartamenti, 6 garage e un deposito”, ha spiegato a Libero Massimo d’Andrea, il geometra che negli anni scorsi ha svelato il patrimonio immobiliare di Antonio Di Pietro.

Neanche a dirlo, alcune residenze della conduttrice comica si trovano in zone di prestigio dove beni simili sono stati messi in vendita a prezzi che oscillano da un minimo di 4500 a un massimo di 5500 euro al metro quadrato.

Ecco la sfilza di colpi immobiliari più eclatanti messi a segno dalla Littizzetto: nel 1998 firma il primo rogito per un bilocale nell’elegante via Guicciardini a Milano, ma è nella natia Torino che investe il suo gruzzolo più cospicuo, collezionando abitazioni di lusso nei quartieri più esclusivi della città, in primis in via Villa della Regina, e a Bosconero, paese d’origine dei genitori.

Abbiamo visto, del resto, che la presentatrice tutto pepe è abituata a trattarsi bene anche in fatto di stile: nella 5 giorni del Festival di Sanremo ha optato per un total look Gucci da vera star.

Villa della Regina a Torino

Written by Chiara

Pharrell Williams, cappello all’asta

Philomena