Le arti di Juliette Binoche

Francesca
25/11/2008

Dopo la recitazione e la danza, la star francese Juliette Binoche è protagonista della sua prima personale di pittura, nella casa d'aste l'Artcurial di Parigi

Le arti di Juliette Binoche

La sua prima personale all’Artcurial di Parigi
Una delle donne più charmante del cinema francese, Juliette Binoche, sarà da domani la protagonista di una sua personale d’arte.

Non è la prima volta che una donna del grande schermo decide di passare dal cinema alla pittura, ma poche sono coloro che hanno avuto il privilegio di vedere pubblicate le proprie opere, su richiesta, sul giornale ‘Les Cahiers du cinema’, la bibbia francese del cinema.

Già nota come straordinaria attrice e ballerina – fino al 29 novembre è tra gli interpreti dello spettacolo ‘In-I’, al Theatre de la Ville, a Parigi -, Juliette Binoche è al centro di una serie di prestigiose iniziative culturali, nella capitale francese.

Da domani e fino all’8 dicembre, nell’esclusiva cornice della casa d’aste Artcurial, 102 dipinti, tra ritratti di cineasti, tra cui Godard, autoritratti e ricordi dei set, saranno esposti nella sua prima personale dal titolo “In-Eyes”.

Alcuni dei quadri saranno messi in vendita e potrebbe essere davvero un affare aggiudicarsi un’opera di una delle star francesi più amate, che proprio in questi giorni è al centro di una retrospettiva, presso la Cinematheque Francaise, dedicata ai suoi film migliori, come “Il paziente inglese”, “Chocolat”.