Luxgallery > Celebrità > Le 5 celebrità che non hanno bisogno di consigli di moda

Le 5 celebrità che non hanno bisogno di consigli di moda

Molte delle tendenze con cui ci confrontiamo tutti i giorni, inutile negarlo, derivano inevitabilmente dalle celebrità. Dagli abbinamenti, spesso azzardati, agli accessori e ai colpi di testa con cui i VIP vengono fotografati distratti per strada.
Ma non siamo qui per sparlare, almeno non oggi, anzi! Abbiamo raccolto quattro celebrità ultra celebri che hanno buon gusto nel vestire, sapendosi dosare più o meno in ogni occasione, e soprattutto che non necessitano di consigli di moda. Parliamo di celebs le cui vite sono perennemente sotto ai riflettori, quindi è giusto riservare loro un briciolo di ammirazione, ammettendo che ci voglia un grande sforzo per risultare sempre on the rooftop. Qui scopriremo che cos’hanno in comune la Regina Elisabetta II e Kanye West. E perché no, potremmo anche prendere ispirazione per il nostro stile personale (forse più da Kanye che da Betta).

Elisabetta II

Elisabetta II

Non è facile prendere decisioni sulla moda quando sei la boss di un intero regno, soprattutto di uno super fashionable come l’Inghilterra. Fortunatamente la regina Elisabetta II ha avuto diversi decenni di pratica. Dai suoi primi abiti formali da bambina, ai suoi abiti anni ’70 e ’80, fino ai cappelli cult di oggi, bisogna ammetterlo, ha raccolto il meglio del british style e mai una caduta di stile. Forse a volte un po’ di noia.

Kanye West

Kanye West

Il classico bellone che nella vita di tutti i giorni mette insieme ad uno stile rilassato uno ricercato. Via libera dunque ai pantaloni della tuta, a cui abbinare una camicia con un paio di bottoni in cima lasciati liberi di sbottonarsi, scarpe rigorosamente sporty e firmate, meglio se a tiratura limitata o se Nike le fabbrica a posta per te. Immancabili i jeans, con qualche strappo qua e là, da finto trasandato ma da vero rapper. Anche se il suo vero segreto è l’andatura rilassata. Cos’ha in comune con Queen Elizabeth? Il fatto che siano due icone indiscusse, mi pare ovvio.

Nima Benati

Nima Benati

L’Italianissima fotografa di moda si guadagna un posto tra le celebrità degne di essere citate per sovrabbondanza di stile. Che dire, Nima fotografa le modelle quando lei per prima potrebbe esserlo. I suoi outfit sempre impeccabili ed eleganti, una raffinatezza da Vacanze Romane, da bagno nella fontana di Trevi. Sembra uscita da un’altra epoca, riportando in vita antiche dive come Sophia Loren, nei suoi abiti avvolgenti, preziosi e dalle fogge più classiche e sfarzose. Ma rompiamo un attimo la magia, ciò che ci fa’ sognare di più della Benati è sicuramente il suo fidanzato Ton Heukels, biondissimo modello olandese.

Barack Obama

Barack Obama

Barack Hussein Obama è stato il 44° Presidente degli Stati Uniti, nonché il primo afroamericano a ricoprire questa la carica. “The Obama’s dress” come viene spesso chiamato, riporta sempre lo stesso stile e materiale: giacca a due bottoni, monopetto e pantaloni plissettati, il tutto costituito da un 97% di lana pettinata misto lana e 3% di cashmere.
Sbadigli, sbadigli ovunque. In cosa consiste quindi il suo style? Nell’eleganza allo stato puro, forse più della personalità che dei vestiti. Il suo look è elegante, ma semplice, nonostante la carica è spesso disinvolto, si toglie semplicemente la giacca ed arrotola la camicia fino ai gomiti. Savoir-faire, null’altro.