L’assurdo legame tra Anne Hathaway e William Shakespeare

Un legame profondo, quasi inverosimile, quello che collega la bella Anne Hathawey, il marito Adam Shulman e….. William Shakespeare

La talentuosa attrice Anne Hathaway ed il marito Adam Shulman sono una coppia dalle mille curiosità. Una tra tutte li collega al drammaturgo inglese William Shakespeare! Sì, avete capito bene, ora vi spieghiamo perché.

Anne Hathaway a Adam

Festival del cinema di Berlino 2020: Elio Germano vince l’orso d’argento

Anne Hathaway sposa l’attore Adam Shulman

Anne Hathaway, attrice che vedremo presto nella trasposizione del classico di Roald DahlLe Streghe” ha una vita privata molto equilibrata e riservata, è infatti molto difficile trovarla sulle riviste di gossip. Dal 2012 è sposata con l’attore Adam Shulman. I due hanno cominciato a frequentarsi nel 2008, inoltre hanno due figli: Jonathan e Jack, rispettivamente nati nel 2016 e nel 2019. Beh, che c’è di starno? Il loro rapporto ha in realtà una caratteristica che li rende la coppia più romantica di Hollywood.

Adam Shulman

Nel 1582 il drammaturgo William Shakespeare sposò Anne Hathaway

Ad una prima occhiata notiamo subito come i lineamenti di Adam Shulman lo facciano somigliare molto al drammaturgo inglese William Shakespeare. Fin qui non ci sarebbe nulla di eclatante. Quello che forse in molti non sanno è che nel 1582 William Shakespeare condusse all’altare una donna che si chiamava proprio Anne Hathaway. Sull’amore fra i due non si sa molto: si sposarono nel 1582 quando Anne aveva circa 26 anni e William ne aveva 18. Anne aspettava un bambino, il primo dei tre figli che i due ebbero insieme, Susanna, Judith e Hamnet. C’è chi parla di matrimonio riparatore, chi invece giudicò il loro come un grande amore, sta di fatto che la coppia rimase insieme fino alla morte del poeta nel 1616.

Anne Hathaway

Buon compleanno Stefano Accorsi: l’attore compie 49 anni

Shakespeare un giorno scrisse: «La vita è troppo breve per amarti solo in una»

Ma la cosa più incredibile è che William Shakespeare un giorno avrebbe scritto:«la vita è troppo breve per amarti solo in una. Prometto di cercarti nella prossima». Avete capito bene?? Che William Shakespeare abbia dunque incontrato di nuovo la sua amata Anne in una nuova vita? Vogliamo credere che sia questo l’incantevole destino messo in moto da Shakespeare, il motivo per cui Anne ed Adam si siano trovati ed innamorati. Il poeta inglese scrisse molti sonetti dedicati alla moglie, in uno si legge: «Anne mi ha salvato la vita».

Avatar

Written by Sara Corsini

Marina e Ulay

È morto Ulay, artista e performer, compagno di Marina Abramovic

Lady Gaga stupid love: le immagini sensuali del set fanno impazzire il web