Lapo Elkann in un libro

Le regole del mio stileIl 4 gennaio è uscito il primo libro firmato da Lapo Elkann in collaborazione con Michela Gattermayer. Si chiama “Le regole del mio stile” 192 pagine numerate in senso decrescente così come si contano i giri delle corse di Formula 1.

Che Lapo Elkann sia un’icona non ci sono dubbi. Noi di luxgallery abbiamo spesso analizzato i suoi outfit tanto da eleggerlo tra i personaggi più interessanti e meglio vestiti del 2012.

Eccentrico, creativo, amante dei colori e curioso. La sua vita sempre vissuta al limite ha fatto si che il suo personaggio fosse sempre al centro dell’attenzione mediatica ma anche come imprenditore Lapo è un uomo di successo.

Le regole del mio stileRampollo di casa Agnelli nel 2007 ha fondato Italia Independent, società specializzata in abbigliamento ed accessori e la factory creativa Ideas Independent. Si è fatto portavoce della democratizzazione del su misura e nel dicembre 2011 ha lanciato, insieme a Luca Cordero di Montezemolo, il progetto Ferrari Tailor Made, programma grazie al quale sarà possibile creare una Ferrari su misura.

Lapo parla di sé, del suo mondo e di come lo vive. In “Le regole del mio stile” insomma racconta tutto ciò che gli piace. Idee, spunti consigli che si trasformano quasi in un’autobiografia. Un omaggio al bello, al fatto bene, al personalizzato tutti sinonimi questi di esclusività.

“Non c’è libertà senza regole” scrive Lapo, perché nella vita come nella scelta degli abiti da indossare, la chiave del successo è saper essere sé stessi in ogni circostanza osservando però molta disciplina.

Avatar

Scritto da Francesca

Golden Globe 2013, vincitori e red carpet

Milano Moda Uomo inverno 2013, giorno 1