Lancome, il make up è un giardino di delizie

Roseraie des délices

Si ispira a un giardino di rose dalle tinte che ricordano dolci piaceri, macaron, bigné, torte, caramelle e frutta di stagione, la collezione make up primavera 2012 di Lancome, Roseraie des délices, che interpreta al meglio le tendenze trucco primavera estate.

Rosa confetto, arancio e verde tenue sono i colori della stagione che si declinano in versione pastello o acidulata, evocando allo stesso tempo un cesto di dolciumi e un roseto in fiore.

Trasparenti come se scaturissero da una confezione di acquarelli, le tinte illuminano il viso con delicatezza.
Le labbra si vestono di rosa, arancio o fucsia traslucidi, mentre lo sguardo è illuminato da sfumature di verde.

A interpretare la linea nella campagna pubblicitaria Hana Ben Abdesslem, vestita da Giambattista Valli e fotografata da Mario Testino.

Fanno parte della collezione blush, rossetti, gloss, ombretti e mascara.

Hana Ben Abdesslem testimonial per Lancome

Il primo è leggero e illumina la pelle in trasparenza. Il suo colore rosato rischiara il viso mentre la sfumatura alla pesca riscalda l’incarnato. Un’ombra di madreperla verde mandorla corregge gli arrossamenti.

I toni del verde, dal pistacchio all’acqua ravvivano lo sguardo, con quartetti di ombretti che danno un risultato naturale e chic.
Make up da definire con il mascara Hypnôse Doll Eyes.

Il rossetto Le French Touch, must have della maison, si reinventa per questa stagione  riprendendo il design del lipstick Grand Canal, creato nel 1954 e si propone nei rosa più vivaci come il Rose Candy.
Tre tinte trasparenti, da applicare direttamente sulle labbra o da picchiettare con la punta delle dita, per un effetto di bellezza immediato.

A ravvivare le labbra anche il gloss Color Fever che si declina in una tinta verde pastello che conferisce un sorprendente effetto brina.

 

Written by Redazione

Campari si espande

Pitti Uomo 81: couture a Firenze