Lancia di Lancia

L’imbarcazione unisce stile e sportivitàArriva la prima Lancia del mare e ha l’appeal di un grande coupé sportivo. Per realizzarla, il marchio di auto ha scelto l’esperienza di Sacs e la firma del designer Christian Grande.

Lancia di Lancia, che verrà presentata in anteprima al Festival del Cinema di Venezia 2009 e al Salone Nautico di Genova 2009, unisce stile e sportività.
L’imbarcazione è potente grazie ai 1120 cavalli Fiat Powertrain Technologies.

Naviga scoperta per offrire il piacere di volare tra acqua e cielo e sa proteggere i suoi ospiti sotto la capote elettrica a scomparsa.
Il parabrezza a conchiglia si solleva e permette il passaggio al ponte di prua, per scendere a terra o prendere il sole.
Il lunotto posteriore ricorda auto d’epoca e i gruppi ottici a luci led lanciano sguardi ammalianti.
Forme e materiali moderni dettano il carattere dell’arredamento interno dove la dinette con tavolo e divani diventa cuccetta per due al tocco di un pulsante.

Lancia di Lancia, scheda tecnica
Lunghezza    13,1 m
Larghezza    3,83 m
Pescaggio    0,80 m
Dislocamento a pieno carico 8,5 t
Motorizzazione   2 x 560 cv FPT N67-560
Propulsione      Jolly Drive Marine
Capacità serbatoio carburante 1000 l
Capacità serbatoio acqua  120 l
Portata persone    11
Categoria progettazione CE  B
Velocità massima   48 nodi
Velocità di crociera   30 nodi
Posti letto     2

Motore Fpt N67-560
Potenza     560 cv (412 kW)
Cilindrata     6,7 litri
Cilindri     6 in linea
Alesaggio per corsa    104 x 132 mm
Distribuzione    24 valvole
Iniezione    Common Rail
Peso     650 Kg

English Version

Avatar

Written by Redazione

Mare: libertà, avventura, passione

Ecco il Columbus 177′