Lamborghini Gallardo Nera

Salone dell’Automobile di Parigi

Sarà presentata al prossimo Salone Internazione dell’Automobile di Parigi, che si terrà dal 30 settembre al 15 ottobre, la Gallardo Nera, il nuovo ed esclusivo modello speciale della Automobili Lamborghini, sulla base della supercar Gallardo Coupé.

Prodotta in limited edition di 185 esemplari, quest’auto, grazie al programma di personalizzione, può essere resa davvero un pezzo unico. Viene offerto infatti un grande numero di opzionali per dare alla vettura – sia negli interni sia nella carrozzeria, per la quale è anche disponibile una verniciatura con colori speciali – uno stile esclusivo, sino a rispecchiarvi, anche nel più piccolo dettaglio, la personalità del propietario.
La supercar ha di serie il sistema di navigazione satellitare, il computer di bordo, la telecamera posteriore, l’antifurto, il lifting-system e un esclusivo telo coprivettura. Sono invece a richiesta il cambio robotizzato e-gear con levette al volante, il cofano coprimotore trasparente, l’apparecchio radio con bluetooth e i dischi freni in materiale carboceramico.
Così come la Coupé di serie, la Gallardo Nera è equipaggiata del potente propulsore 10 cilindri di 4961cm3 di 520 CV (382 KW), che le consente di raggiungere una velocità massima di 315 km/h e passare da 0 a 100 km/h in 4 secondi. Non manca, anche su questo modello, la trazione integrale permanente, basata sul tradizionale sistema Lamborghini VT-system (Viscous Traction).

Disponibile con i colori base Nero Serapis e Nero Noctis, la Gallardo Nera ha gli specchi retrovisori esterni, lo spoiler posteriore, le prese d’aria posteriori, il tetto, le fasce laterali del cofano anteriore e i brancardi verniciati in nero opaco.
In nero opaco anche i cerchi Callisto, con al centro il logo Lamborghini, mentre in argento sono le pinze dei freni, bianchi gli indicatori di direzione e più scure le plastiche delle luci posteriori.
L’interno vettura si presenta nella variante Bicolore sportivo, nei colori Nero Perseus e Bianco Polar. Caratterizzano gli interni anche il pacchetto Branding e il pacchetto ad personam così come quello Pelle II nel colore Bianco Polar. Il rivestimento del cockpit, la leva del freno a mano, quella del cambio, le maniglie delle portiere e i fianchetti dei sedili sono in pelle nera. La parte centrale di questi ultimi, così come l’interno delle portiere, il parafiamma e il cielo della vettura in Alcantara, hanno il nuovo disegno a rombi con sistema Q-citura.
In bianco iI portastrumenti circolari sul cruscotto, il sottoplancia lato guida e passeggero, compresi i due cassetti portaoggetti di sinistra e di destra, la copertura leve selezione marce e devio luci, così come i bordi dei tappetini, quelli dei fianchetti dei due sedili e quelli dei poggiatesta, mentre sono in colore alluminio le razze del volante sportivo in pelle e la sua parte inferiore.

www.lamborghini.com

Avatar

Written by Redazione

L’arte della terracotta e il Chianti

Maximus-Alikè di Bodini sfida Alfa Romeo 2