La rivoluzione di Renè Caovilla

I bagliori degli astriForme bootie, ballerine e sandali ad alta seduzione. La collezione Renè Caovilla per l’Autunno-Inverno 2009-2010 è incantata da una polvere di stelle.

Presentate durante la settimana di Milano Moda Donna, le calzature della maison veneta illuminano le notti invernali con una particolarissima, quanto segreta lavorazione di microcristalli che da questa collezione in avanti ricoprirà la suola di tutti i modelli, divenendo sigillo visivo del brand.

A rivoluzionare l’immaginario della maison un’altra new entry: la Snake Bag, chiaramente ispirata al celebre sandalo tentatore, si caratterizza per un bracciale-serpente coperto di cristalli.

Accenti di jewellery per i sabot aristocratici, strass sulle ballerine e tacchi dominatori. La collezione AI ’09-’10 firmata da Renè Caovilla è suddivisa in 5 linee: Les Etoiles, ballerine dall’anima fiera ed elegante, Couture Piumata, richiami animalier e citazioni tribali, Flirty Business, stivaletti dai dettagli preziosi per una seduzione sottile, Feti-Chic, stivali alti o a intreccio sensuali e Night Lights, luccicanti come stardust.

Avatar

Scritto da Francesca

Lascia un commento

Il Salone di Ginevra secondo Sport Network

Un sax deluxe