La Reggia di Caserta ha “Il Parco Più Bello d’Italia”

In gara anche per “Il Parco più Bello d’Europa”La Reggia di Caserta è la vincitrice del premio “Il Parco Più Bello d’Italia”.

Dopo Villa Nazionale Pisani a Strà (Venezia),  è lo straordinario esempio del genio architettonico del Vanvitelli, “la Versailles italiana”, a vincere l’edizione 2009 sotto il Patrocinio del Ministero per i Beni Culturali, del Fondo per l’Ambiente Italiano e dell’AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio.

Il giardino all’inglese è organizzato in due aree. Della prima fanno parte il parterre in fronte al palazzo, la verzura estesa fino ai piedi della cascata e del colle di briano coperto di boscaglie con i caratteristici giochi d’acqua, e il giardino all’inglese vero e proprio. Nella seconda spicca il retaggio culturale dei maestri paesaggisti olandesi, tedeschi e francesi: ecco dunque un giardino all’inglese con un lungo viale  fiancheggiato da lecci con boschetti, parterre, aiuole profumate e architetture.

Il complesso, già proclamato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e oggetto di un recente restauro, è stato giudicato da sette specialisti del settore: Vincenzo Cazzato (Presidente), Margherita Azzi Visentini, Alberta Campitelli, Marcello Fagiolo, Ines Romitti, Rossella Sleiter, Luigi Zangheri.

Ma quello de “Il Parco Più Bello d’Italia” non è l’unico riconoscimento che potrebbe meritare: la Reggia di Caserta concorrerà infatti con i vincitori delle altre edizioni nazionali all’edizione 2010 del concorso  “Il Parco più Bello d’Europa” insieme al Giardino Giusti a Verona.

www.reggiadicaserta.beniculturali.it/…reggia/index.htm
www.ilparcopiubello.it

Written by Francesca

International Cup Saint Tropez

La Prairie, l’illusione dell’oro