La prima città tutta verde nasce ad Abu Dhabi

Per il progetto saranno investiti 22 miliardi di dollari

Vi abbiamo parlato spesso delle meraviglie architettoniche e dei parchi che stanno sorgendo nell’area del Golfo. Dopo piste da sci in mezzo al deserto, isole artificiali e complessi residenziali all’avanguardia ora arriva la città ecosostenibile.

Sarà pronta nel 2015, sarà ampia sei chilometri e mezzo e la sua architettura si ispirerà a quella araba locale: si tratta di Masdar City, la prima città ad inquinamento zero che sorgerà ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti.

Nei giorni scorsi è stata posta la prima pietra del luogo che sarà organizzato in stradine in modo da garantire ombra e sarà costruito con accorgimenti che terranno lontano il calore. Ogni luogo sarà raggiungibile nell’arco di un minuto e i mezzi saranno ad emissione carbonio zero.

Le auto dovranno rimanere al di fuori del perimetro della città mentre impianti solari, termali, ad altra concentrazione o eolici garantiranno l’energia. L’acqua verrà fornita da un impianto di desalinizzazione e ci si orienterà verso la produzione minima di scarti e rifiuti.

Il costo di Masdar sarà di 22 miliardi di dollari.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: il calendario delle presentazioni

Ecco la barca con l’albero più alto del mondo